ATLETICA: DIVERSI GLI APPUNTAMENTI NEL WEEKEND

Sarà un fine settimana denso di appuntamenti.

L’attività indoor infatti vedrà ad Ancona i campionati italiani allievi, mentre a Modena andranno in scena anche i campionati regionali assoluti. Seconda prova regionale invece per oltre mille atleti impegnati con la corsa campestre a Correggio, mentre a Modena saranno in pedana i lanciatori impegnati nella seconda prova del gran prix regionale. Il Palaindoor di Ancona sarà ancora una volta il teatro di un campionato italiano, quest’anno infatti tutte le manifestazioni maggiori a carattere nazionale sono state organizzate nella cittadina marchigiana. L’impianto di Padova infatti, pur essendo idoneo a gare omologate Fidal, non consente la presenza all’interno della struttura dei tanti spettatori che un campionato italiano chiama a se.

Nicole Romani in cerca di medaglie. A difendere la patria della ghirlandina saranno dodici atleti della Fratellanza con le maggiori speranze di podio affidate a Nicole Romani. La romagnola infatti si presenta al via della gara di salto in alto a soli due centimetri dalla migliore misura di accredito. In gara nei 5 chilometri di marcia sarà sulla linea di partenza Emanuele Cozza, nei 1000 metri ci sarà Nicolò Barbieri, nei 60 metri piani Jeremy Caiumi e al femminile Alessia Conciliano. Le velociste saranno impegnate anche nella staffetta 4×1 giro, la formazione sarà composta da Bianca Mantovani, Lisa Martignani, Faye Tiddy ed Alessia Conciliano. Affollate saranno le pedane dei salti, dove nell’asta troveremo Davide Tumbarello e Paolo Pavel Solieri, che in questa stagione si sono messi in mostra ai meeting regionali open, nel salto in alto Andrea Venturelli e Nel salto in lungo femminile Bianca Mantovani e Samuele Campi, che sarà impegnato anche nella pedana del salto triplo.
Campionato regionale di cross. A Correggio è in programma per domenica mattina la seconda fase del CDS regionale di corsa campestre. La location, già teatro della finale nazionale qualche anno fa, presenterà come al solito diverse curve a gomito, ma anche alcuni tratti più scorrevoli dove i crossisti potranno dare su di giri alle gambe. Sono attesi oltre mille atleti che si seguiranno sul tracciato a partire dalle 9 del mattino. La Fratellanza 1874 scenderà in pista per difendere le leadership conquistate con la squadra maschile assoluta, quella juniores femminile, quella allievi maschile e quella cadette.

A Modena indoor e lanci in programma. A Modena saranno quasi 350 gli atleti in gara tra indoor e lanci. Nella velocità occhi puntati su Freider Fornasari 60 metri e Matteo Ansaloni al maschile, mentre tra le donne guida la starting-list Eleonora Iori seguita dall’esordio di Federica Giannotti con il colori della Fratellanza 1874. Nella gara di salto in lungo saranno in pedana Luca Gobbato e Federica Pincelli mentre Sara Modena tornerà a saltare dopo l’argento ottenuto ai campionati italiani juniores. Nel salto con l’asta salteranno Miriam Galli e Camilla Murtas, nel giavellotto saranno in gara Dario Saltini , l’allievo Simone Coriani e lo junior Andrea Chiossi, mentre Anita Bonetti sarà impegnata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.