ATLETICA: IN FRANCIA VITTORIA PER LA SANTI, RECORD PERSONALE PER GIACOBAZZI

Poker italiano in Francia nella corsa su strada di Rennes in Bretagna, dove i migliori interpreti del fondo azzurro (under 20 e under 23) hanno preso parte alla gara internazionale di 10km. Tre i modenesi in gara con i portacolori della Fratellanza 1874 Christine Santi e Alessandro Giacobazzi ad essere protagonisti assieme a Giulia Mattioli (Corradini Excelsior).

Santi: vince la gara femminile
Christine Santi ha vinto la gara femminile ribaltando il pronostico che vedeva la francese Jacqueline Gandar come favorita dato il successo della passata edizione ed un personale sulla distanza molto veloce. La gara è stata da subito impostata forte con Gandar, Santi e l’italiana Oggioni che guidano la corsa e passano ai 3km in 10 minuti. Christine decide di calare un po’ mentre Gandar prosegue nel suo forcing seguita dalla Oggioni. A due terzi di gara la pavullese capisce di poter rimontare e prende entrambe le avversarie a meno di 3km dal traguardo. Da qui in poi la Santi guiderà la gara sino al traguardo dove ha potuto gioire per il nuovo primato personale di 34’46”. Sesta invece Giulia Mattioli che ha terminato correndo in 36’11”.
Appena partita non sentivo le gambe girare bene – ha commentato Christine – ma dal terzo chilometro in poi ho iniziato a correre meglio. Ho gestito bene la gara e sono davvero contenta sia per la vittoria che soprattutto per il tempo cronometrico”.

Giacobazzi: record nei 10km e quarto posto
Alessandro Giacobazzi torna a casa dalla trasferta francese con il nuovo record personale di 30’00” e trenta secondi di vantaggio dal precedente personale. Il pavullese ha corso da protagonista dandosi più volte il cambio con Samuele Dini in testa alla corsa con un buon gruppetto di atleti in testa alla corsa. L’azione decisiva l’ha imposta Dini a 4km dal traguardo grazie ad una accelerazione che gli ha concesso qualche metro di vantaggio sugli avversari. Alessandro è riuscito a rimanere nel gruppo di inseguitori gioendo al traguardo per crono di 30’00”. “Sono contentissimo – ha detto Giacobazzi- perché ho più volte preso l’iniziativa a ritmi molto veloci. In questo momento dove mi sto allenando per distanze più lunghe sono davvero contento per questa prestazione cronometrica”.

Emilia Romagna quinta ai Campionati Italiani per Regioni Cadetti
Buon quinto posto per la formazione emiliano romagnola alla Kinder + Sport Cup 2016 che ha preso luogo a Cles. In gara anche due portacolori della Fratellanza: Davide Tumbarello nel salto con l’asta e Michele Palomba. Già raccontato dello splendido bronzo ottenuto da Tumbarello nell’asta (eguagliando il personale di 3,90), nono posto per l’altro portacolori della Fratellanza in gara, Michele Palomba, che ha gettato il peso a 13,42 (13,29 e 13,15 gli altri due lanci).