CORRIDA, LE PRIME NOVITÀ A UN MESE DALLA CORSA

La Corrida di San Geminiano si appresta ad entrare nel vivo. Un solo mese infatti separa i runners provenienti da tutta Italia alla stracittadina più famosa di Modena. La Corrida quest’anno compie 42 anni, e la concomitanza tra il 31 gennaio ed il giorno festivo domenicale, porteranno sicuramente sotto la Ghirlandina anche tantissimi corridori da fuori provincia e regione. Per questo l’edizione 2016 presenta alcune novità, a partire dalle iscrizioni.

Competitivi: solo 1.200 pettorali
Vista la crescita negli ultimi anni degli iscritti competitivi, e visto il giorno domenicale, la Fratellanza 1874 ha predisposto per questa edizione 1.200 pettorali competitivi che prenderanno il via da Viale Berengario in testa alla corsa. Sarà l’occasione per i primi 200 classificati della scorsa edizione di partire nella griglia di testa e giocarsi un record cronometrico importante; così come sarà l’obiettivo per tanti riconfermarsi sotto il muro dell’ora. Con l’intento di favorire alcuni aspetti organizzativi, e con l’auspicio di poter gestire con anticipo una grande richiesta di partecipanti, ci si potrà iscrivere alla gara competitiva entro il 15 Gennaio, pagando una quota ridotta di 15,00 €. Sarà poi possibile iscriversi sino al 28 Gennaio alla quota di 20,00 €.

A tutti i 1.200 competitivi, per la prima volta nella storia di questa corsa, è stata disegnata una t-shirt tecnica in collaborazione con Karhu, sponsor tecnico dell’iniziativa. Chi quindi si aggiudicherà un pettorale agonista, avrà il piacere di portarsi a casa questo ricordo dell’edizione 2016.

Quest’anno la Corrida di San Geminiano ha preso una scelta dettata dal cuore. La Fratellanza 1874, da sempre organizzatrice della manifestazione, ha portato la quota di iscrizione dei non competitivi a 5,00 €. Una scelta spinta dalla necessità di voler continuare a investire nell’atletica leggera modenese, negli oltre 450 bimbi e giovani che la Fratellanza 1874 cresce ogni giorno al campo, per i quali c’è sempre tanto da poter migliorare. L’unificazione della Fratellanza 1874 ha portato l’associazione a sfiorare il record di 1.000 tesserati, con tanto impegno per gestirli al meglio. Per questo la società ha pensato che la Corrida, evento nel cuore di tutti i modenesi, potesse essere il momento in cui tutti gli amanti della corsa danno il loro contributo all’atletica modenese, ed ai giovani che la praticano.

Le iscrizioni alla non competitiva saranno possibili dal 20 al 30 gennaio 2016 (escluso domenica 24) dalle 15:00 alle 19:00 presso il Campo Comunale di Atletica Leggera in via A. Piazza, ed il 31 Gennaio presso il PalaMolza dove dalle 11:00 sarà attiva la segreteria.

Corri la Corrida, Corri con “La casa di Fausta”
Per l’edizione 2016 la Corrida ha deciso di sposare il progetto sostenuto da Aseop “La casa di Fausta” che proprio nel 2016 vedrà la sua opera essere definitivamente completata. La Fratellanza 1874 ha così sposato l’iniziativa e devolverà una parte delle quote di iscrizione a sostegno di questo progetto, rivolto ai bambini ricoverati presso il Dipartimento Materno Infantile del Policlinico di Modena e le loro famiglie.

Info www.corridadisangeminiano.it