LA FRATELLANZA, GIACOBAZZI E SANTI IN AZZURRO

Weekend interessante quello che si sta svolgendo a livello dell’atletica italiana. A livello assoluto sono due i mezzofondisti della Fratellanza a vestire la maglia azzura in occasione della sfida sui 10 chilometri su strada Francia-Italia. A livello giovanile invece luci puntate sul criterium nazionale cadetti dove già nella prima giornata sono giunti ottimi risultati.

Bronzo per Davide Tumbarello nell’asta
La scuola modenese del salto con l’asta porta spesso ad ottimi risultati, ed anche questa volta è stato così. Davide Tumbarello, classe 2001, è sceso in pedana valicando al primo tentativo 3,60 metri, nessun problema per lui anche a 3,80. La misura seguente, quella di 3,90 metri è superata da Tumbarello al secondo tentativo. Personal best eguagliato e medaglia di bronzo assicurata. Terzo gradino del podio per Davide, che sale sul podio consapevole di essere il terzo miglior saltatore d’Italia.

10 chilometri in azzurro. Sono i due pavullesi Alessandro Giacobazzi e Christine Santi, insieme agli altri quattro componenti della formazione Under23 a correre i 10 km su strada per la sfida Francia-Italia. La gara si svolge domani mattina, domenica 9 ottobre, a Rennes. I due giovani mezzofondisti ambiscono ad un buon piazzamento e cercano conferme sul piano europeo in vista della stagione invernale che li vedrà impegnati a livello nazionale ed internazionale.