BOCCE: SOGNO SCUDETTO INFRANTO PER LA RINASCITA DI BUDRIONE

Addio sogni-scudetto per la Rinascita di Budrione, che nel big match della prima di ritorno del campionato di Serie A di bocce ha ceduto 2-1 sul proprio campo alla capolista Caccialanza Milano, il cui margine di vantaggio è salito così a ben 10 punti. Dopo l’1-1 dell’intervallo, frutto del successo in individuale del numero uno dei modenesi Savoretti e della sconfitta della terna Paleari-Bartoli-Provenzano, la gara veniva decisa dalla sconfitta della coppia Bartoli-Provenzano contro gli “ex” Luraghi e Viscusi.

In classifica la Rinascita mantiene comunque il terzo posto ma potrebbe essere scavalcata dai campioni in carica dell’Alto Verbano Luino, due lunghezze dietro ma con una gara in meno, che recupererà sabato prossimo in occasione della sosta.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.