CARPI: IL BILANCIO DEL MERCATO DELLA SOCIETA’ BIANCOROSSA

TRACCIAMO UN BILANCIO DELLE TRATTATIVE PORTATE AVANTI DALLA DIRIGENZA BIANCORSSA PER IL MERCATO APPENA TERMINATO

Garritano in biancorsso (foto carpifc.com)

Il Carpi chiude il mercato di Gennaio sicuramente in attivo. Oltre al colpo di inizio sessione di mercato legato al nome di Federico Melchiorri dal Cagliari, l’ariete ha già segnato il suo primo (e bellissimo) gol nella vittoria per due a uno sullo Spezia di sabato scorso al Cabassi. Gli altri botti di mercato, sono stati fatti sul gong dell’ultimo giorno di trattative. In Emilia sono arrivati altri giocatori dalla serie A, l’ex Modena Luca Garritano dal Chievo e Gianluca Di Chiara dal Benevento. Mister Antonio Calabro pare intenzionato a schierare i suoi con il 4-4-2 da qui a fine stagione ed il mercato in entrata ha dimostrato questo.

Per quel che riguarda i movimenti in uscita, da segnalare che la dirigenza carpigiana è riuscita a piazzare Leonardo Blanchard all’Alessandria in Lega Pro. Il difensore, ex Frosinone, era da tempo ai margini della rosa e dei piani tecnici della società emiliana. Blanchard va quindi, con la formula del prestito, in Piemonte.

Si noti come il Carpi si sia fortificato dopo la sessione invernale di mercato. Puoò succedere che Bonacini ed il suo staff stiano allestendo un’operazione tipo quella che ha portato Kevin Lasagna all’Udinese, in questo caso si parla sempre più insistentemente di Jerry Mbakogu, sirene inglesi per il nigeriano. Infatti, pare che il Leeds sia sulle sue tracce tanto è vero che con lo Spezia ci sarebbero stati emissari dell’ex Club di Massimo Cellino in tribuna a visionarlo. Per questa ipotetica operazione, però, occorre aspettare la fine della stagione. A proposito di questo, oggi sulle colonne del “Resto del Carlino” il patron Bonacini è stato molto chiaro sostenendo che illusa numero dieci sarà molto importante, se non fondamentale, per la seconda parte di stagione dei suoi.

Filippo Mattioli

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.