CARPI – SPEZIA, LE ULTIME DAI RITIRI

COME STANNO LE DUE SQUADRE ALLA VIGILIA DELLA PARTITA DEL CABASSI

(foto carpifc.com)

Carpi-Spezia di domani, alle 15 al Cabassi, sarà sicuramente una grande sfida. I carpigiani devono ritrovarsi e devono continuare a crescere. Lo Spezia dal canto suo, viene da una vittoria contro l’Ascoli per 2-1 al Picco. Vediamo come stanno le squadre alla vigilia.

Qui Carpi: Partiamo dai padroni di casa. La squadra di Fabrizio Castori oggi si è allenata nell’antistadio. Dopo di che Fabrizio Castori ha parlato in conferenza stampa ed ecco un’estratto di quanto detto oggi dall’ex mister di Cesena ed Ascoli: “Sicuramente è una partita difficile ma noi vogliamo confermare il nostro momento di crescita dopo che a Pisa abbiamo fatto una grande partita. Recuperiamo tutti gli infortunati, ad eccezione di Pasciuti e Concas, e abbiamo la serenità e la fiducia necessaria per affrontare questo Spezia nel migliore dei modi. Lo Spezia? E’ una squadra forte nel suo complesso, tosta, con molte frecce al proprio arco ma al di là dei singoli di grande qualità hanno nella compattezza il loro punto di forza”. Nel frattempo è stata pubblicata la lista dei convocati per la gara di domani: PORTIERI 1 Colombi, 12 Belec, 22 Petkovic DIFENSORI 3 Letizia, 5 Struna, 6 Gagliolo, 13 Poli, 17 Seck, 21 Romagnoli, 32 Lasicki CENTROCAMPISTI 4 Sabbione, 8 Bianco, 11 Di Gaudio, 14 Bifulco, 20 Lollo, 23 D’Urso, 24 Mbaye, 34 Jelenic ATTACCANTI 9 Beretta, 10 Mbakogu, 15 Lasagna, 18 Carletti, 28 Fedato, 33 Forte.

Qui Spezia: Giornata di vigilia anche in casa ligure, ha parlato anche il tecnico bianconero Mimmo Di Carlo. Ecco un estratto delle parole dell’ex allenatore di Chievo e Parma: “Quella di domani sarà la terza partita in una settimana, dobbiamo essere bravi a gestire le forze e ad interpretarla, ma serve coraggio per imporsi lontano dal “Picco” e capire bene i momenti della gara per poterli sfruttare a nostro favore; contro una squadra ostica e concreta come il Carpi dovremo essere attenti e bravi nelle ripartenze: abbiamo tutti i mezzi per fare una grande partita“.

L’arbitro della gara sarà il Signor Pinzani di Empoli. Con lui il Carpi ha vinto tre volte mentre i liguri, sotto la sua direzione, hanno portato a casa i tre punti ben sette volte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.