CARPI,CALABRO ” AVEVO CHIESTO UNA REAZIONE AI RAGAZZI DOPO LA SCONFITTA CON IL FOGGIA. MI HANNO ACCONTENTATO”

LE PAROLE DELL'ALLENATORE DEI BIANCOROSSI DOPO IL PAREGGIO CON L'ENTELLA

(foto carpifc.com)

Il Carpi di Antonio Calabro non riesce a sfatare il tabù Virtus Entella. La squadra emiliana porta a casa uno 0-0, è stata una partita a due facce, il primo tempo soporifero mentre il secondo ha regalato tante emozioni ma alla fine nessuna compagine è riuscita a prevalere sull’altra. Di seguito le parole del condottiero dei biancorossi dopo il pareggio del “Comunale” di Chiavari:

“Sono soddisfatto della prestazione della squadra su un campo difficile. Avevo chiesto una reazione da Carpi dopo la sconfitta con il Foggia e i ragazzi mi hanno accontentato. Sono felice anche per quei giocatori come Capela, Pachonik e Saric che hanno giocato meno degli altri ma che oggi si sono fatti trovare pronti”

“La gara e’ stata equilibrata ma avremmo anche potuto vincere. Così come perdere ma abbiamo avuto qualche occasione in più noi. L’ultima chance per Saric e’ stata enorme ma Dario farà gol alla prossima. Non deve abbattersi. L’assenza di Mbakogu? Jerry e’ il nostro leader e quando manca tutti dobbiamo dare qualcosa di più. Oggi però Malcore e Manconi hanno disputato una grande partita”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.