CONTESTAZIONE DEI TIFOSI DEL MODENA DAVANTI ALLA SEDE

Il futuro sempre più incerto e il rischio concreto di non iscriversi al campionato ha scatenato la contestazione dei tifosi del Modena. I supporter gialloblù hanno esposto uno striscione contro l’attuale proprietà (Caliendo), la vecchia (Casari) e la vecchia amministrazione comunale (Pighi e Marino). Un’altra contestazione (probabilmente più pesante) è annunciata nella giornata di domani.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.