ECCELLENZA: IL CASTELFRANCO TORNA ALLA VITTORIA E SI AVVICINA ALLA CAPOLISTA

E’ iniziata nel migliore dei modi l’avventura di Vincenzo Conte come primo allenatore della Virtus Castelfranco. I biancogialli, infatti, dopo un periodo negativo e due sconfitte consecutive che hanno portato, la scorsa settimana, all’esonero di mister Mirko Fontana, sono tornati alla vittoria, espugnando con un netto 3-0 il campo della Copparese, quarta forza del campionato. La contemporanea sconfitta della capolista Alfonsine, clamorosamente battuta per 4-1 sul campo del Corticella, squadra in lotta per evitare i Play-Out, ha consentito alla Virtus di rifarsi sotto e portarsi a quattro punti dalla vetta con ancora sette giornate da disputare.

Dopo un primo tempo concluso a reti bianche, nonostante una certa supremazia territoriale degli uomini di Conte, il Castelfranco è andato in vantaggio ad inizio ripresa con un rigore trasformato da Martina, raddoppiando pochi minuti più tardi con Cissè. Un 1-2 che ha praticamente messo al tappeto la Copparese che ha subito anche il 3-0 di Ierardi, all’89’ di nuovo su rigore. La prossima domenica, la Virtus riceverà proprio il Corticella, giustiziere dell’Alfonsine, poi, tra quindici giorni, trasferta sul campo del Giovane Cattolica 1923. Il mese di marzo si chiuderà domenica 31 in casa contro l’Argentana, mentre aprile inizierà in trasferta sul campo del Granamica. I biancogialli, naturalmente, devono cercare di vincere sempre sperando in un nuovo passo falso della capolista.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.