GUERZONI SUL BRAGLIA: “I NOSTRI PROBLEMI SONO CON L’ATTUALE PROPRIETA’, E SE ARRIVASSE UN INTERLOCUTORE SERIO…”

“Sul Braglia c’è una mozione della maggioranza presentata in Consiglio Comunale che chiede di revocare la convenzione al Modena Fc viste le inadempienze sulla gestione dello Stadio. La Giunta quindi andrà in quella direzione. Il Braglia è lo Stadio della città, è un bene pubblico importante e storico, e il Modena Fc è la squadra dei modenesi. I nostri problemi sono con l’attuale proprietà della società. Per fare i gestori di un bene pubblico occorre essere in regola”. Queste le parole dell’Assessore allo sport del Comune di Modena Giulio Guerzoni, intervistato da Giovanni Botti per il numero di Vivo di questa settimana. Guerzoni non ha chiuso del tutto le porte ad una eventuale cessione dello stadio, “Saremmo prontissimi a parlarne, ma solo con interlocutori seri e le giuste garanzie. Aiuterebbe una legge ad hoc sugli stadi che regoli operazioni di questo tipo. Ciò che è successo a Bergamo tra Atalanta e Comune è qualcosa di molto interessante, mai visto prima in Italia”, Mentre sul Bologna al Braglia ha confermato di non aver ricevuto richieste ufficiali ne dal Bologna Fc ne dal Comune di Bologna. L’Assessore ha anche parlato di Pallavolo anticipando che tra luglio e agosto verrà effettuata una manutenzione straordinaria sul Palapanini.  Per leggere l’intervista integrale clicca qui

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.