IL CARPI ESPUGNA PESCARA NEL RECUPERO DI B, DECIDE SABBIONE

Tre punti d’oro per il Carpi sul campo del Pescara nel recupero del match rinviato per la neve un paio di settimane fa. A decidere il match una rete di Sabbione all’11’ del primo tempo, bravo il centrocampista oggi spostato nel ruolo di rifinitore alle spalle di Melchiorri, ad incornare di testa in rete un cross precisissimo di Pachonik. Poi a controllare il match per i restanti ottanta minuti la solita difesa solida e un Colombi attento e puntuale, in particolare su Falco nel finale. Con questo successo la squadra di Calabro torna ad avvicinarsi alla zona play off che dista ora due soli punti. E lunedì nel posticipo di campionato, al Cabassi arriva la Pro Vercelli.

IL TABELLINO

Pescara-Carpi 0-1

Marcatori: 11′ Sabbione

PESCARA (3-5-2): Fiorillo, Fornasier, Perrotta, Coda; Fiamozzi, Coulibaly, Brugman, Machin (33’st Falco), Balzano; Cappelluzzo (26’st Cocco), Bunino (13’st Mancuso). A disposizione: Savelloni, Crescenzi, Yamga, Pettinari, Mazzotta, Gravillon, Capone, Carraro, Baez. Allenatore: Epifani

CARPI (3-5-1-1): Colombi, Capela, Poli, Ligi; Pachonik (30’st Bittante), Jelenic (1’st Verna), Mbaye, Garritano (20’st Concas), Di Chiara; Sabbione; Melchiorri. A disposizione: Serraiocco, Brunelli, Giorico, Malcore, Palumbo, Pasciuti, Saric, Brosco, Calapai. Allenatore: Calabro

Arbitro: Serra di Torino.
Ammoniti: Mbaye e Ligi (Carpi)

(foto dal sito www.carpifc.com)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.