IL SASSUOLO PASSA A VERONA COL CHIEVO ED ENTRA IN ZONA EUROPA LEAGUE

E’ un Sassuolo da Europa League quello che ha vinto con autorità sul campo di un Chievo sempre più ultimo a cui nulla è valsa la cura Ventura. La squadra di De Zerbi è passata in vantaggio nel finale del primo tempo con Federico Di Francesco, dopo che il Chievo aveva pensato quasi soltanto a non prenderle. Boateng fa da sponda per Berardi che serve in mezzo a Di Francesco il quale batte Sorrentino con un diagonale vincente dopo un dribbling.

Nella ripresa il Chievo prova ad alzare il baricentro del gioco e ad aggredire la difesa del Sassuolo, ma alla fine chi rischia di segnare ancora è proprio la squadra di De Zerbi. Il Chievo resta in dieci all’88’ per l’espulsione di Tanasijevic per doppia ammonizione e il Sassuolo raddoppia proprio in pieno recupero con una clamorosa autorete di Giaccherini che di petto mette nella sua porta dopo che Sorrentino aveva respinto una conclusione di Berardi. Con questa vittoria il Sassuolo sale al sesto posto in classifica in piena zona Europa.

TABELLINO

Chievo-Sassuolo 0-2

Marcatori: 42′ Di Francesco (S), 94′ aut. Giaccherini (C)

CHIEVO: Sorrentino; Depaoli, Bani, Rossettini, Jaroszynski; Kiyine (54′ Meggiorini), Radovanovic, Obi (70′ Tanasijevic); Birsa, Stepinski, Giaccherini. A disp: Seculin, Semper, Hetemaj, Burruchaga, Pellissier, Leris, Grubac. All. Gian Piero Ventura

SASSUOLO: Consigli; Lirola, Marlon, Ferrari, Rogerio; Duncan (63′ Magnani), Magnanelli, Sensi; Berardi, Boateng (69′ Matri), Di Francesco (79′ Locatelli). A disp: Pegolo, Lemos, Sernicola, Peluso, Dell’Orco, Adjapong, Djuricic, Brignola, Trotta. All. Roberto De Zerbi

Arbitro: Aureliano di Bologna
Espulso:al 88′ Tanasijevic (C) per doppia ammonizione.
Ammoniti: Obi (C), Ferrari (S), Kiyine (C), Berardi (S), Depaoli (C).

(Foto dal sito www.sassuolocalcio.it)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.