IL SASSUOLO RIMONTA LA SAMPDORIA, DECIDONO RAGUSA E ACERBI

Il Sassuolo torna alla vittoria al Mapei Stadium battendo in rimonta la Sampdoria. Blucerchiati in vantaggio al 28′ del primo tempo con il giovane Schick, ma nella ripresa gli uomini di Di Francesco ribaltano il risultato con le reti di Ragusa e Acerbi. Neroverdi in classifica ora a 35 punti, 14 in più del Crotone terzultimo. Il che significa salvezza ormai acquisita a sei giornate dal termine.

Sassuolo-Sampdoria 2-1

Marcatori: 28′ Schick, 49′ Ragusa, 56′ Acerbi

SASSUOLO: Consigli; Lirola, Acerbi, Cannavaro, Peluso; Pellegrini (76′ Duncan), Aquilani, Missiroli; Politano (86′ Adjapong), Matri (73′ Iemmello), Ragusa.
A disp: Scavo, Vitali; Antei, Letschert, Sensi, Mazzitelli.
All. Eusebio Di Francesco

SAMPDORIA: Viviano; Bereszynski, Silvestre, Skriniar, Regini; Barreto (69′ Djuricic), Torreira, Praet (46′ Linetty); Fernandes (59′ Alvarez), Quagliarella, Schick.
A disp: Puggioni, Falcone; Simic, Pavlovic, Dodò, Palombo, Cigarini, Budimir.
All. Marco Giampaolo

Arbitro: Pairetto di Nichelino
Assistenti: Mondin di Treviso – Di Iorio di Vco
IV Ufficiale: Meo di Foggia
Addizionali di porta: Fabbri di Ravenna – Baroni di Firenze

Note: ammoniti Bereszynski (SAM), Pellegrini (SAS), Peluso (SAS), Linetty (SAM), Politano (SAS)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.