IL SASSUOLO SI FERMA SUL PALO, IL GENOA VINCE 1-0

Dopo un primo tempo deludente con poche occasioni da entrambe le parti, nella ripresa inizialmente si fa pericoloso il Sassuolo, in particolare dopo l’ingresso in campo di Matri al posto di uno spento Falcinelli. Perin bravo in un paio di occasioni a salvare il risultato in particolare su Matri al 66′. Lo stesso attaccante è fermato dal palo qualche minuto più tardi. All’80’ la doccia fredda per i neroverdi: cross di Biraschi dalla destra e Galabinov, con un preciso colpo di testa, batte Consigli. La gara finisce praticamente qui e il Genoa porta a casa tre punti importantissimi nella corsa per la salvezza.

 

TABELLINO

Marcatori: 80′ Galabinov (G)

GENOA: Perin; Rossettini, Spolli, Zukanovic; Biraschi, Brlek (76′ Lazovic), Rigoni, Bertolacci, Laxalt; Lapadula (84′ Omeonga), Pandev (56′ Galabinov).
A disp: Lamanna, Zima, Gentiletti, Cofie, Ricci, Taarabt, Rossi, Pellegri.
All. Davide Ballardini

SASSUOLO: Consigli; Lirola, Goldaniga, Acerbi, Peluso; Missiroli (89′ Mazzitelli), Magnanelli, Duncan (82′ Ragusa); Berardi, Falcinelli (65′ Matri), Politano.
A disp: Pegolo, Marson, Gazzola, Rogerio, Adjapong, Dell’Orco, Frattesi, Cassata, Scamacca.
All. Giuseppe Iachini

Arbitro: Giacomelli di Trieste
Ammoniti Rigoni (G), Missiroli (S), Zukanovic (G), Galabinov (G)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.