LIVE RAVENNA – MODENA (1-0): RISULTATO FINALE

LIVE RAVENNA MODENA

TABELLINO

Ravenna – Modena: 1-0

90+7′ – Finise qui il match! Ennesima sconfitta per i canarini che continuano a cadere nel barato dei problemi societari e del fondo classifica. Un’unica occasione da gol per i canarini con Maritato nel secondo tempo ma i canarini non riescono a schiodarsi dallo 0 in classifica portando a 5 le sconfitte consecutive. Guai veramente seri per la squadra gialloblu: tremano i tifosi, trema la squadra e trema anche Capuano. Grazie per aver seguito con noi il Live del match ed arrivederci alla prossima partita dei canarini.

90+3′ – Entra la barella in capo per soccorrere Barzaghi che è rimasto a terra infortunato. Infuriato Capuano nella sua area di rigore

90+1′ – Tra le fila dei padroni di casa esce Samb per Maistrello

90′ – L’arbitro assegna 5 minuti di recupero. Ammonito anche Ballardini

81′ – Quinta ed ultima sostituzione del Modena. Tenta tutto Capuano: fuori Sosa per Momentè

80′ – Il tiro di Popescu finisce a lato non di molto. Nel frattempo doppio cambio per il Ravenna: fuori Selleri per Piccoli e Ierardi per Severini

78′ – Il Modena cerca di trovare l’imbucata decisiva. Tocco di mano a 25 metri dalla porta di Venturi

73′ – Popescu tira sul primo palo ma è bravo Venturi a respingere. Sul corner successivo, Maritato sfiora il palo lontano con un piatto destro sul quale non ci arriva per un soffio Giorno

72′ – Ammonito Ierardi per ostruzione su Louzada. Buona punizione per i canarini

70′ – Quarto cambio per il Modena che sostituisce Badje, al suo posto Galuppini

67′ – Primo cambio per il Ravenna: esce Cenci per lasciare spazio a Ballardini A.

58′ – GOL RAVENNA! SAMB! Imbucata sulla sinistra di De Sena e prova il tiro, il pallone rimbalza sul corpo di Ambrosini e Samb sta volta non sbaglia e infila a porta sguarnita

S5′ – Primi cambi per il Modena: fuori Capellini, Persano, e Remedi per Ambrosini, Louzada e Giorno

54′ – Dopo una ribattuta sul corpo di Popescu, Samb non centra lo specchio della porta sguarnita da pochi metri calciando a lato. Occasione Ravenna!

45′ – Via alla ripresa! Pallone giocato dai canarini

45’+ 1 – Finisce qui il primo tempo di una partita abbastanza noiosa senza grandi occasioni sia da una parte che dall’altra. Modena che fatica a tirare in porta, Ravenna che non è molto stabile in difesa e fatica a far girare palla a centrocampo. Si decididerà tutto nei secondi 45′.

45′ – L’arbitro assegna 1 minuto di recupero

35′ – Maritato scarta due uomini ma il suo tiro è troppo telefonato e centrale: semplice la parata di Venturi

31′ – Lanci lunghi del Modena sterili e noiosi: lancio lungo dei terzini per Maritato che cerca di spizzare di testa per qualche maglia gialloblu che puntualmente non c’è.

27′ – Grande chiusura di Popescu sul tiro di De Sena che si mette davanti all’attaccante e fa da muro alla sua conclusione

24′ – Ammonito anche Barzaghi per un fallo su Remedi

23′ – Maritato appoggia in rete ma l’arbitro aveva già fischiato per un fallo in attacco di Persano

14′ – Ammonito Persano per una gomitata a Lelj

12′ – Manfredini riesce a smanacciare via un cross insidioso dall’out di sinistra dopo un pallone perso da Remedi in fase di copertura. Capellini riesce a spazzare frettolosamente

9′ – Sinistro di Badje molto potente ma centrale, blocca l’estremo difensore

5′ – Primo tiro del match: Maritato serve Persano ma il suo mancino dal limite dell’area finisce molto lontano dalla porta di Venturi

1′ – Via, si parte! Primo pallone giocato dai padroni di casa

20:45 – Le squadre entrano in campo in questo istante. Si sfidano la difesa più perforata del campionato (Ravenna, con 10 gol subiti) e l’unica squadra a secco di punti ovvero i canarini.

20:38 – Tra i canarini non ci sarà Polverini tra gli undici iniziali ma bensì Ambrosini, cambio anche a centrocampo dove Badje e Remedi partono da titolari. In attacco non ci sarà Momentè, spazio a Maritato. Capuano è ancora a caccia dei primi punti stagionali con la squadra che attualmente si trova ultima in classifica. Da riscattare la pessima prestazione contro il Renate, il cui risultato (0-3)  ha fatto infuriare mister Capuano. L’allenatore canarino ha ammesso che si è trattata della più brutta sconfitta della sua carriera non tanto per il passivo ma per l’arrendevolezza dei suoi giocatori. Tra poco parlerà solo il campo

20:36 – Ravenna (4-4-2) Venturi; Ierardi, Venturini, Lelj, Barzaghi; E. Ballardini, Papa, Selleri, Cenci; De Sena, Samb. A disposizione: Gallinetta, Magrini, Lucarini, Severini, Ronchi, Sabba, Piccoli, A. Ballardini, Portoghese, Maistrello. All. Mauro Antonioli

Modena (4-4-2) Manfredini; Calapai, Aldrovandi, Sosa, Popescu; Badjie, Remedi, Carraro, Capellini; Persano, Maritato. A disposizione: Chiriac, Polverini, Ambrosini, Castagna, Arcaleni, Giorno, Garofalo, Louzada, Galuppini, Momentè. All. Ezio Capuano

20:15 – Buonasera a tutti i lettori di Modenasportiva.it da Andrea Pellacani. A breve la diretta del match tra Ravenna e Modena, calcio di inizio alle ore 20:45 allo stadio Bruno Benelli di Ravenna. A breve le formazioni ufficiali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.