MODENA, CAPUANO: “UNA DELLE PARTITE PIU’ BELLE DELLA MIA CARRIERA”

Il Modena saluta al meglio il 2016 vincendo 4-1 contro la Feralpisalò. Una vittoria contraddistinta dalla doppietta di Basso e da quella, molto più insolita, di Popescu. A fine gara Ezio Capuano ha analizzato il match: “Oggi è una delle partite più belle della mia carriera, iniziata nel 1989. Calcolando la caratura dell’avversario e le assenze che avevamo posso dire che abbiamo fatto una grandissima prestazione. Se fossi un tifoso del Modena sarei orgoglioso di questa squadra. Poi sarei un falso se dicessi che non ci manca nulla, faremo delle operazioni sia in avanti sia in altri settori. Quando sono arrivato ho dato subito fiducia a Popescu, che stava attraversando un momento molto complicato. Sono contento per tutta la squadra, in particolare per lui, gli avevo detto prima della gara che avrebbe segnato. Godiamoci questa vittoria senza fare voli pindarici, perchè la classifica non è bella. Da quando sono arrivato l’unica gara che non mi è piaciuta è stata quella col Fano, dove abbiamo avuto poco tempo per recuperare. La sosta arriva opportuna perchè possiamo rifiatare, non abbiamo mai smesso di allenarci nemmeno un giorno. Forse prima i giocatori mi hanno odiato, ma oggi mi amano”. 

Di Mattia Giovanardi