MODENA-LENTIGIONE, ASSENZE IMPORTANTI PER IL DEBUTTO DI BOLLINI

Parte oggi alle 14,30, al Braglia contro il Lentigione, l’avventura di Alberto Bollini sulla panchina gialloblù. Una partita che il Modena dovrà assolutamente vincere per riscattare la disastrosa prova di Carpaneto. Assenze importanti per il nuovo mister: oltre allo squalifcato capitan Perna, sostituito dal rientrante Simone Gozzi, mancherà ancora Massimo Loviso, sempre alle prese con il riacutizzarsi di un vecchio infortunio che lo aveva tenuto fuori a Carpaneto. L’ex regista di Bologna e Livorno ne avrà per circa un mese. Fuori anche Mario Rabiu, mentre il portiere Dieye è in dubbio. Nel caso non ce la dovesse fare spazio a Piras. In avanti il tridente provato da Bollini in settimana è quello composto da Baldazzi, Ferrario e Sansovini, mentre in cabina di regia Pettarin sembra in vantaggio su Boscolo Papo.

Questo il probabile undici gialloblù (4-3-3): Dieye, Ndoj, Gozzi, Dierna, Zanoni; Messori, Pettarin, Duca; Baldazzi, Ferrario, Sansovini. All: Bollini

Nel Lentigione, la squadra del figlio di Romano Amadei Alfredo, rientra uno degli ultimi acquisti, l’attaccante Guazzo, che dovrebbe però partire dalla panchina. Probabile 4-4-2 per mister Salmi con gli altri due nuovi arrivati Di Maira e Barone che si contenderanno una maglia da titolare in attacco.

Questo il probabile undici del Lentigione (4-4-2): Faccioli, Toma, Bertoli, Rea, Maffezzoli; Ragnoli, Roma, Zagnoni, Tamagnini; Bernasconi, Di Maira. All: Salmi.

La partita avrà inizio alle 14,30 e sarà trasmessa in diretta radiofonica su Radio Gamma, la nuova programmazione di Modena Radio City. Diretta testuale su Modenasportiva.it con Mattia Amaduzzi e Andrea Pellacani.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.