MODENA, TOSI: “FERRARIO SI DEVE SVINCOLARE DALLA PERGOLETTESE. NOI LO ASPETTEREMO A BRACCIA APERTE”

UFFICIALE: sono stati tesserati i giocatori Gerace e Masseroni.

Adesso parola al mister Apolloni

”Abbiamo perso qualche giocatore, ma ne ho altrettanti con grandi valori. Ho pienamente fiducia nella squadra a disposizione e so che può affrontare al meglio la partita di Budrio. Del Mezzolara conosciamo poco: solo che si esaltano con le grandi squadre. Noi andremo là con una maglia pesante da onorare. Siamo pronti a lottare ed affrontare tutte le partite come se fosse una finale. La squadra sta bene: Lauria ha recuperato dalle botte ricevute. Il modulo? Ho già in mente come mettere i giocatori in campo. Mercato? Al momento non ho fatto richieste perché sono concentrato sulla partita. Dopo domenica penseremo al mercato.

 

Il primo a parlare sarà Doriano Tosi

Da quando sono arrivato a Modena questo è il momento più difficile: stanno accadendo cose strane. All’interno dei nostri tifosi cominciano ad esserci dei dubbi. Per quanto riguarda Brega ci sono stati dei motivi familiari di base, e perciò siamo stati sfortunati. I giovani sono andati via dopo aver fatto le dovute valutazioni. La sorpresa è stata Cacioli, e bisognerebbe chiederlo a lui i motivi del suo addio, visto l’entusiasmo con cui è arrivato. Sia lui che Brega verranno sostituiti adeguamente. Capitolo Ferrario: solo lunedì 13 agosto abbiamo scoperto il fatto che fosse ancora legato alla Pergolettese. Ora spetta a lui e ai suoi agenti svincolarsi e noi lo aspettiamo a braccia aperte. Una cosa è certa: lui e i suoi agenti hanno fatto un errore gravissimo. Abbiamo parlato con i dirigenti della Pergolettese. Adesso sono partiti per le vacanze e ne riparleremo al loro ritorno. Purtroppo noi ci possiamo fare poco. È imprevedibile pensare cosa possa accadere adesso: è chiaro che ci saranno problemi. Ferrario non voleva rimanere alla Pergolettese, perché puntava ad andare in una grande città: infatti si era proposto a noi e al Vicenza” 

Il video della conferenza stampa del Ds Doriano Tosi e del mister canarino Apolloni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.