MODENA, UNA SETTIMANA IMPORTANTE: I DUE GRUPPI SI STANNO MUOVENDO

E’ una settimana cruciale per il destino del calcio a Modena. Giovedì si scoprirà l’identità dei sette soci, rappresentati da Gianpiero Samorì, che hanno costituito la nuova società Modena FC 1912. Uno di questi si è già rivelato: infatti Maurizio Setti, presidente dell‘Hellas Verona, ha confermato la sua presenza, riempiendo la casella di uno dei cinque imprenditori del territorio (i restanti due sarebbero ex calciatori di serie A) presenti nella cordata. Fra qualche giorno si sapranno pure i nomi dei sei personaggi rimasti.

Ma questo non è il solo gruppo pronto a presentarsi al bando. Infatti anche Romano Sghedoni e Romano Amadei, insieme a Carmelo Salerno, sarebbero pronti a fondare una nuova società, riproponendo Doriano Tosi come Dg. Nei prossimi giorni ci potrebbero essere novità a tal proposito.

Ambedue i gruppi dunque si stanno preparando per la fatidica data del 24 aprile, scadenza massima del bando comunale, a cui farà seguito un esame delle proposte avanzate e infine la scelta del sindaco Giancarlo Muzzarelli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.