IL MODENA BATTE LA JUVE STABIA E AGGANCIA LA ZONA PLAY OFF.

Dopo il fortunoso gol di Granoche al quarto minuto di gioco, i presupposti per una passeggiata di salute c’erano tutti, ma il Modena a volte sa complicarsi la vita e questa volta ci è riuscito con la Juve Stabia, fanalino di coda della cadetteria, che è venuta al Braglia a giocarsi la sua partita senza fare sconti. Dopo il vantaggio i canarini cercano di gestire la situazione, ma i campani non ci stanno e cercano di rimettere in parità il risultato. Al 15′ Garofalo compie un’ingenuità atterrando in area Falco. Per il direttore di gara ci sono gli estremi per il rigore e dal dischetto Sowe non sbaglia. Dopo nemmeno un quarto d’ora Garofalo sbaglia il retropassaggio a Pinsoglio che non riesce a respingere regalando a Zampano il pallone del 2-1. Il Modena sembra essere sulle corde e fatica a impensierire la Juve Stabia, ma al 38′ una mischia in area campana si risolve con la rete di Stanco, la prima in questa stagione, che riporta in parità la gara. Nella ripresa i canarini sembrano avere un altro piglio e al 57′ Granoche riporta in vantaggio il Modena con una conclusione a porta vuota. Il momento per gli uomini di Novellino è positivo e al 74′ arriva il gol della sicurezza con Zoboli, che di testa non lascia scampo a Benassi. Con questa vittoria il Modena completa la rimonta che in questo girone di ritorna l’ha visto passare dalla zona retrocessione a quella play off, ma contro il Carpi ci vorrà una squadra più quadrata e meno distratta. In questo 2014 la truppa di Novellino ha dimostrato di avere un organico all’altezza delle zone alte della graduatoria e non a caso è la seconda formazione con il miglior rendimento nel girone di ritorno (26 punti contro i 29 del Palermo) e da oggi ha anche il secondo miglior attacco (50 reti contro le 51 del solito Palermo). Giovedì tornerà a disposizione Babacar, mentre toccherà a Marzorati prendere il posto di Gozzi, che salterà il derby per squalifica.

IL TABELLINO

MODENA: Pinsoglio; Gozzi, Marzorati, Zoboli, Garofalo; Molina, Bianchi, Salifu (dal 56′ Signori), Rizzo (dall’80’ Burrai); Granoche, Stanco (dal 69′ Mazzarani). A disp. Manfredini, Calapai, Nardini, Belloni, Cionek, Manfrin. All. Novellino.
JUVE STABIA: Benassi; Ghirlinghelli, Di Nunzio, Contini, Liviero; Zampano, De Falco (dal 67′ Baraye); Falco (dal 78′ Elefante), Caserta, Sowe (dal 65′ Gargiulo); Doukara. A disp. Di Stasio, Ciancio, Giandonato, Piccioni, Parigini, Romeo. All. Braglia.
Arbitro: sig. Aureliano di Bologna (Di Francesco – Tolfo)

Ammoniti: Zoboli, Gozzi, Zampano. Espulsi: Ghirlinghelli.

Marcatori: Granoche al 4′, Sowe (rig.) al 15′, Zampano al 28′, Stanco al 38′, Granoche al 57′, Zoboli al 74′.

(foto: FOTO VIGNOLI – www.modenafc.net)

FRANCESCO BEDONI