OSUJI: “CHIEDO AI TIFOSI DI NON MOLLARE E CONTINUARE A TIFARE”

Due i giocatori canarini che arrivano a parlare dell’ennesima brutta sconfitta del Modena. Simone Aldrovandi e Willy Osuji, oggi capitano.

SIMONE ALDROVANDI: “Da questa situazione si esce senza parlare troppo davanti alle telecamere, ma facendo parlare il campo. Nel secondo gol siamo stati penalizzati da un episodio, quello dell’espulsione che ha influenzato la gara. Noi abbiamo avuto qualche occasione senza riuscire a trasformarla, loro invece hanno sfruttato le opportunità che hanno avuto“.

Siamo in difficoltà dal punto di vista fisico? Non abbiamo l’impressione di avere dei cali fisici durante la partita. In settimana lavoriamo sempre molto bene. La prossima settimana a San Benedetto, non sarà facile. E’ un campo difficile, ma come quello di oggi e di Forlì, non dobbiamo pensare alla classifica dell’avversario e andare a giocare la nostra partita. L’umore ovviamente risente della situazione e dei risultati che non vengono“.

 

WILFRED OSUJI: E’ stata davvero una brutta giornata per noi. Dobbiamo tornare comunque a casa a testa alta e rivedere gli errori che abbiamo fatto. Domenica avremo la possibilità di rifarci e di cancellare questa brutta giornata. Mister Pavan in bilico? Sull’allenatore non ho niente da dire, è un ottimo lavoratore e mette tutto a disposizione nel migliore dei modi. Chiedo ai tifosi di non mollare, di continuare a tifare, nonostante tutto. Ci dispiace tanto per la sconfitta“.