SASSUOLO: SECONDA VITTORIA CONSECUTIVA CON LA SAMP

Un ottimo Sassuolo è riuscito a avere la meglio sulla Sampdoria grazie a un gol, allo scadere del secondo tempo, del proprio bomber Alessandro Matri. E’ stata una partita al cardiopalma, con occasioni per ambedue le contendenti, fino all’episodio fondamentale del match. Calcio di rigore per i neroverdi per un fallo di mano in area di Ferrari, sul dischetto si presenta Politano (fino a quel momento il migliore dei suoi), ma Viviano si supera e para il tiro. Sul proseguimento dell’azione però, Torreira si inventa portiere e blocca il pallone a terra con le mani. Sarebbe stata espulsione e calcio di rigore nuovamente per il Sassuolo, ma né l’arbitro né il Var se ne sono resi conto e il gioco è proseguito.

I neroverdi, infuriati per il torto subito, hanno cominciato ad attaccare con maggior ferocia e, i due cambi azzeccati da Iachini, hanno confezionato la rete del vantaggio: cross dalla sinistra di Ragusa per Matri che insacca al volo, trafiggendo Viviano. Sembra dunque che la cura del nuovo mister stia cominciando a dare i suoi frutti, visto che questa è stata la seconda vittoria consecutiva. Magnanelli e compagni però non possono adagiarsi sugli allori, visto che mercoledì 20 è in programma la sfida di Coppa Italia con l’Atalanta, mentre sabato 23 arriverà l’Inter di Spalletti.

MA

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.