UDINESE-SASSUOLO 1-2, SENSI REGALA TRE PUNTI D’ORO AI NEROVERDI

45 (5), l’arbitro fischia la fine del match. Il Sassuolo torna alla vittoria espugnando il campo di una mediocre Udinese. Tre punti d’oro per i neroverdi di Iachini.

45 (4), Jankto di testa mette fuori di poco l’ultima occasione per l’Udinese.

45 (1) rischia grosso il Sassuolo su una conclusione dal limite di Balic deviata da Magnanelli e da un altro giocatore neroverde, che esce di pochissimo con Consigli battuto.

45′ cinque minuti di recupero concessi dall’arbitro Abisso di Palermo. Cinque minuti di sofferenza quindi ancora per il Sassuolo.

43′ CAMBIO ultimo cambio anche nel Sassuolo, dentro Magnanelli e fuori Politano. Iachini cerca di proteggersi negli ultimi minuti di gioco.

42′ bella occasione in contropiede per il Sassuolo con Politano che non riesce a servire all’ultimo un liberissimo Babacar, consentendo ai difensori dell’Udinese di recuperare.

40′ CAMBIO nel Sassuolo, fuori Mazzitelli, stanchissimo, e dentro il giovane Cassata.

38′ azione insistita dell’Udinese dopo un corner, la conclusione di Larsen però è centrale e controllata facilmente da Consigli.

37′ E’ proprio Balic a provarci dalla distanza con una conclusione però centrale e facile preda di Consigli.

35′ CAMBIO anche nel Sassuolo, il primo in questo caso. E’ Rogerio a sostituire uno stanchissimo Adjapong.

35′ CAMBIO nell’Udinese, il terzo per Oddo. Balic al posto di Widmer.

30′ GOL del Sassuolo! Ancora Politano con un tocco di classe smarca Sensi dopo un bel contropiede e il centrocampista, uno dei migliori in campo del Sassuolo, batte Bizzarri. Neroverdi di nuovo avanti.

29′ grande occasione in contropiede per il Sassuolo con Politano che, su assist di Babacar, è fermato all’ultimo in area da Bizzarri.

27′ si vede finalmente Politano che si accentra dalla destra e va alla conclusione potente ma di poco alta sulla traversa.

25′ CAMBIO nell’Udinese, dentro Perica e fuori uno spento Maxi Lopez. Ancora nessun cambio invece nel Sassuolo.

18′ GIALLO per Barak dell’Udinese, per una plateale trattenuta su Missiroli. Era ammonito e sarà squalificato per la prossima partita.

16′ due corner consecutivi conquistati dal Sassuolo che però non riesce a concretizzare nulla.

12′ CAMBIO nell’Udinese, entra Barak ed esce l’autore del gol del pareggio Fofana.

7′ torna avanti il Sassuolo, Babacar mette in mezzo dal fondo e Mazzitelli, da centro area, calcia su un difensore.

5′ l’Udinese inizia in avanti la ripresa, prova la conclusione dal limite Jankto, pallone a giro che esce alto sulla traversa.

Iniziata la ripresa, nessun cambio nelle due squadre. Nel primo tempo soltanto due ammoniti, i sassolesi Adjapong e Mazzitelli.

 

45 (1) finito il primo tempo al Friuli di Udine, risultato di parità, 1-1, sostanzialmente giusto.

45′ un minuto di recupero concesso dall’arbitro Abisso di Palermo. Ci prova Jankto dal limite, pallone altissimo.

44′ GOL dell’Udinese, è Fofana con una gran botta da fuori area a trovare l’incrocio dei pali e l’immediato pareggio dell’Udinese. Anche la Var conferma la validità del gol del pareggio dei friulani.

41′ GOL del Sassuolo! Clamorosa deviazione di testa di Alì Adnan nella propria porta su calcio d’angolo di Sensi. Neroverdi in vantaggio ma, bisogna dire, molto fortunati.

39′ ci prova l’Udinese con De Paul che calcia a giro dal limite dell’area, ma il pallone esce sul fondo. Ancora nulla di fatto.

34′ non ci sono sbocchi e Politano ci prova dalla lunga distanza. Pallone però debole e impreciso, nessun problema per Bizzarri.

27′ qualche problema per Babacar, che esce a farsi medicare per una butta subita a centrocampo. Poco da segnalare finora in una partita molto bloccata.

24′ ancora partita molto bloccata con il Sassuolo che corre tanto e l’Udinese che cerca di puntare sugli esterni Widmer e Ali Adnan per cercare di scardinare la retroguardia dei neroverdi, oggi in maglia azzurra. Partita sempre ferma sullo 0-0.

18′ si vede il Sassuolo con una bella conclusione di Adjapong dal lato sinistro dell’area di rigore, pallone alto di poco sulla traversa grazie anche alla deviazione di un difensore. Buon Sassuolo fino a questo momento.

15′ primo quarto d’ora di studio col Sassuolo che cerca di entrare bene in partita e Udinese che punta soprattutto su qualche calcio da fermo. Nessuna occasione fino a questo momento.

Formazioni

Udinese (3-5-1-1)
Bizzarri, Larsen, Danilo, Samir; Widmer, Fofana, Behrami, Jankto, Adnan; De Paul; Maxi Lopez. All. Oddo.

Sassuolo (3-5-2)
Consigli, Goldaniga, Acerbi, Dell’Orco; Lirola, Missiroli, Sensi, Mazzitelli, Adjapong; Politano, Babacar. All. Iachini.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.