AZIMUT-MILANO, CHRISTENSON: “CONTENTO PER PINALI, BELLISSIMO GIOCARE AL PALAPANINI”

Micah Christenson è stato scelto come MVP della serata e sta dimostrando una sempre migliore intesa col compagni di Nazionale Maxwell Holt. E’ proprio il lungo centrale di Cincinnati il primo a parlare in sala stampa dopo la vittoria netta contro Milano, in particolare sulle tante partite giocate da chi ha fatto i Mondiali.

Velasco è stato bravo a dare a noi che abbiamo fatto i Mondiali dopo ogni partita un paio di giorni di riposo – ha detto Holt – però bisogna dire che quelli che giocano in Nazionale sembra non abbiano mai pause. Quindi bisogna lavorare di più nella sala pesi e così via. E’ il nostro lavoro e quindi dobbiamo farlo“.

Su Perugia, che ha travolto la Lube Civitanova a domicilio, Holt non ha dubbi: “E’ vero che hanno perso in casa la Supercoppa, ma ora, dopo un certo periodo di tempo che giocano insieme stanno crescendo. E Leon sappiamo tutti che è un fuoriclasse“.

Arriva poi Micah Christenson che inizia parlando di Giulio Pinali, autore di un ottima partita: “Pinali sta lavorando molto bene durante gli allenamenti, sono contentissimo che abbia giocato titolare questa sera e abbia giocato molto bene. Kaliberda? con lui dobbiamo ancora affinare l’intesa, però stiamo lavorando tanto, Denis è un ottimo giocatore che può fare tutto in attacco e sono molto contento che stia crescendo“.

Il palleggiatore gialloblù si sofferma sull’effetto Palapanini, stasera tutto esaurito: “Per me è bellissimo giocare qui al Palapanini con questa maglia e avere i tifosi alle nostre spalle che ci danno la forza“.

Qui sotto il video integrale della conferenza stampa dei due americani.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.