AZIMUT MODENA VOLLEY-CALZEDONIA VERONA, IL LIVE

Un cordiale saluto amici sportivi da Mattia Amaduzzi, che vi racconterà in diretta la partita tra Azimut Modena Volley e Calzedonia Verona, valida per i quarti di Coppa Italia.

PRIMO SET 25-20

– Un attacco fuori di Mara regala il primo punto a Modena, 1-0

– Ace di Ngapeth su Pesaresi, 3-1 per l’Azimut

– Maar in parallela pareggia, 3-3

– Urnaut firma il sorpasso dell’Azimut, 6-5

– Ngapeth sfonda il muro di Pajenk, 10-8 per i gialloblu.

– Si procede punto a punto, 12-12

– Sabbi sbaglia il mani out, Verona allunga 13-14

– Primo tempo di Holt, 17-16 per i canarini

– Attacco di seconda intenzione di Ngapeth, 19-17

– Jaeschke accorcia, 23-20

– Un tocco intelligente di Bruno sottorete, regala il set-ball a Modena.

– L’attacco out di Jaeschke scrive la parola fine sul primo set, vinto dall’Azimut per 25-20

 

SECONDO SET 25-9 

– Primo muro del Modena è di Mazzone, 3-2 per i canarini.

– Ace di Sabbi, 6-3.

– Time out chiamato da Grbic sul 9-5 per l’Azimut.

– Ancora ace di Modena: questa volta è stata opera di Holt. 10-5

– Muro di Mazzone su Manavinezhad 13-6

– Questa volta il muro è di Ngapeth su Stern, 15-6. Modena prova a scappare.

– Mani fuori di Sabbi, che si è ripreso al meglio dopo una botta al dito, 17-7.

– Muro di Urnaut ancora su Stern, 21-8

– Ace di Sabbi chiude il secondo set a favore di Modena. Verona è andata a sbattere contro il solido muro canarino. 25-9

 

TERZO SET 25-23

– Muro di Stern su Ngapeth, dopo una ricezione sbagliata di Urnaut, 2-2

– Mazzone passa al centro, con un bel primo tempo, 5-4

– Mani fuori di Sabbi, molto cresciuto rispetto al primo set, 9-6

– Muro di Jaeschke su Sabbi, 9-8

– Ace di Spirito. Verona prova a allungare 10-12

– Mazzone murato da Mengozzi, Verona è tornata in partita, 12-15

– Mazzone firma il sorpasso canarino con un poderoso primo tempo, 16-15

– Ace millimetrico di Stern, 17-17

– Difesa monster di Ngapeth e punto del sorpasso di Urnaut, 19-18

– Holt in primo tempo, 22-22

– Ngapeth da posto 4 firma il sorpasso. Match point Modena 24-23.

– Muro di Ngapeth e Modena vola in semifinale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.