L’AZIMUT ATTENDE LA REVIVRE MILANO AL PALAPANINI

Domenica pomeriggio al Palapanini, l’Azimut Modena Volley affronterà la Revivre Milano. La squadra allenata da coach Luca Monti occupa la penultima posizione in classifica: ad inizio anno era stata identificata come una delle possibili sorprese della Superlega, ma, a causa degli infortuni a ripetizione dei suoi titolari, ha passato una crisi di gioco e risultati. I biancorossi, però, hanno una rosa di assoluto valore tecnico: in cabina di regia troviamo il giovane Riccardo Sbertoli (classe ’98), talento molto interessante; come opposto il mancino Sasha Starovic, i due schiacciatori sono il canadese Hoag e il bulgaro Skrimov; al centro troviamo capitan De Togni, coadiuvato dal giovane prodotto del Club Italia, Galassi (classe ’97). Il libero è Cortina.

Soliti ballottaggi per l’Azimut, dove Roberto Piazza potrebbe far rifiatare qualche titolare. Sicuri della maglia sono il palleggiatore Orduna, l’opposto Vettori e il libero Rossini. Negli altri ruoli, invece Massari potrebbe partire nel sestetto, dopo l’ottima prova con Sora, magari al posto di Ngapeth, in coppia con Petric. Al centro vedremo quale coppia giocherà: forse potrebbe tornare Holt, insieme a Le Roux.

di Mattia Amaduzzi