LIU JO NORDMECCANICA VINCE AL PALAPANINI

Un cordiale saluto amici sportivi da Mattia Amaduzzi, che vi racconterà in diretta la sfida tra la Liu Jo Nordmeccanica Modena e Legnano, dell’ex palleggiatrice Caracuta.

 

PRIMO SET 25-18 

– Barun passa da posto 2, 1-1

– Pencova ferma a muro Montano, 2-3 per Legnano

– Punto di prima intenzione di Newcombe, 5-7

– Heyrman approfitta di una ricezione troppo appoggiata a rete, 7-7

– Bosetti vincente da posto 4, 9-8 per la Liu Jo

– Ferretti ferma a muro Degradi, 12-10

– Barun trova un eccellente mani fuori. La Liu Jo prova a scappare sul +4, 14-10

– Calloni mette a segno un primo tempo, dopo una lunga azione insistita, 17-11

– Muro di Montano su Mingardi, 19-12

– Finalmente Montano passa da posto 4, 21-15

– Primo tempo di Calloni, set point per la Liu Jo.

– Su un servizio sbagliato da parte di Caracuta, si chiude il primo set in favore della Liu Jo Nordmeccanica.

 

SECONDO SET 19-25

– Montano vincente da posto 4, 3-1 per Modena

– Primo tempo di Heyrman, 6-3

– Bosetti mette a terra un pallone molto complicato, 8-4

– Montano manda in rete l’attacco, a termine di un’azione lunga e combattuta. 10-10

– Legnano prova a scappare sul +2, 11-13

– Heyrman riscatta un suo errore mettendo a segno il 13-15

– Time out tecnico chiamato da Gaspari sul 14-18 per Legnano.

– Vesovic murata, 15-21 per le ospiti.

– Barun passa attraverso le mani del muro, 17-23

– Muro di Vesovic su Mingardi, 18-23

– Legnano si aggiudica un secondo set combattuto, in cui però la Liu Jo ha commesso troppi errori individuali.

 

TERZO SET 26-28

– Legnano parte subito forte, 1-3

– Mingardi al momento è infermabile, 4-6 per Legnano

– Degradi passa da posto 4, 7-10

– Barun mette a segno un punto pesante, quello che vale il -1, 10-11

– L’ace di Barun permette alla Liu Jo di mettere la freccia e sorpassare Legnano, 13-12

– Vesovic vincente da posto 4, 14-14

– Pallonetto beffardo di Bosetti, 16-14

– Muro di Vesovic su Mingardi, 17-16

– Attacco out di Calloni, 19-19

– Calloni si rifà subito con due punti di fila, 22-20

– Attacco out di Vesovic, 23-23

– Mingardi regala il set point a Legnano.

– Heyrman, con un attacco di prima intenzione, mette a segno il 25-24

– Degradi da posto 4 insacca. Legnano si aggiudica anche il terzo set.

 

QUARTO SET 25-20 

– Tre errori in attacco di Legnano, 3-0 per la Liu Jo

– Muro di Vesovic su Mingardi, 4-2

– Heyrman passa al centro, 7-4

– Calloni, dopo aver sbagliato due attacchi di fila, si accomoda in panchina, 7-7

– Bosetti pesca un ottimo mani fuori, 11-9

– Ace di Degradi 13-13

– Mani out di Vesovic, 16-14 per la Liu Jo

-Muro di Pensova su Vesovic, 17-17

– Barun mette a segno il pesante punto del 21-18

– Set point per la Liu Jo.

– Un servizio sbagliato di Caracuta manda le squadre al tie break

 

QUINTO SET

– Modena prova subito a spingere sull’acceleratore 3-2

– Attacco out di Mingardi, 6-2

– Bosetti murata, 7-5

– Muro di Bosetti sul primo tempo di Pencova, 10-6

– Un altro muro di Bosetti, questa volta su Mingardi 11-6

– Match point Modena.

– Barun mette la parola fine alla contesa. Modena vince così la sua prima partita in casa di questa nuova stagione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.