LIVE, MODENA VOLLEY-SIENA, I GIALLOBLU’ SI IMPONGONO AL TIE BREAK

15-8, ace di Zaytsev che colpisce Hernandez abbondantemente fuori dal campo.

14-8, match point Azimut

13-7, pipe di Urnaut, il migliore per Modena

12-6, ace di Urnaut

10-5, diagonale vincente di Zaytsev

9-4, contrattacco Modena, con un primo tempo di Anzani

8-4, fallo in attacco di Marouf che, a seguito delle proteste, prende un cartellino rosso.

5-4, primo tempo di Gladyr

3-0, mani fuori di Kaliberda

QUARTO SET 25-22

25-22, la sfida si deciderà dunque al tie-break

24-22, ace di Gladyr

24-20, set point Modena

23-20, grande attacco di Pinali

21-19, ace di Hernandez

20-17, altro errore in attacco di Modena

18-15, attacco out di Urnaut

17-14, altro contrattacco dell’Azimut, sempre con Zaytsev

15-13, ricostruzione di Modena con un diagonale di Zaytsev

14-11, Mazzone ferma a muro Hernandez

12-9, Kaliberda riscatta prontamente l’errore precedente in ricezione

11-9, ace di Fedrizzi

10-7, Urnaut risolve per l’ennesima volta una situazione complicata

9-5, diagonale vincente di Zaytsev

7-3, Anzani ferma nell’uno contro uno Gladyr

6-3, primo tempo di Mazzone

4-1, ace di Zaytsev

3-1, diagonale lungo di Kaliberda

2-0, muro di Zaytsev su Maruotti

TERZO SET 29-31

29-31, mani fuori di Hernandez. Siena ha lottato con le unghie e con i denti in questo set, mentre Modena si è spenta, inceppandosi al servizio.

29-30, ace di Ishikawa

28-28, mani fuori di Ishikawa

27-26, ancora Kaliberda da posto 4

26-26, serie di errori al servizio per entrambe le formazioni

25-24, diagonale lungo di Kaliberda

24-23, Urnaut, smarcato senza muro da Christenson, inchioda nei 4 metri

23-23, ace di Fedrizzi su Rossini

23-21, muro di Hernandez su Zaytsev

23-19, parallela vincente di Urnaut

22-18, Zaytsev sfonda la difesa di Siena

20-17, mani fuori di Hernandez

18-15, ace di Spadavecchia

18-13, ace di Urnuat, Modena allunga

16-13, fallo a rete di Zaytsev

14-10, mani fuori di Zaytsev

13-9, tap-in vincente di Mazzone

11-8, primo tempo di Anzani

9-6, bravo Urnaut a vincere un contrasto a muro

7-5, ace di Gladyr

7-3, altro errore in attacco di Siena

5-2, Hernandez tenta una finezza, ma la palla finisce in rete

3-1, grande intuizione di Zaytsev

SECONDO SET 25-22

25-22, diagonale lungo di Kaliberda. Modena lotta e impatta il match

24-22, ace di Urnaut, set point Modena

23-22, Urnaut passa da posto 2

22-21, servizio sbagliato da Maruotti

19-19, mani fuori di Kaliberda

17-18, Siena sta giocando con grande intensità. Hernandez firma il sorpasso

16-16, Bednorz fermato ancora una volta a muro

16-13, grande diagonale di Urnaut da posto 2

15-12, ace di Christenson

13-12, Bednorz fermato a muro da Ishikawa

12-9, l’attacco di Zaytsev si insacca tra muro e rete

10-7, altro contrattacco Azimut, questa volta è Urnaut in pipe a fare punto

9-7, ricostruzione vincente di Modena affidata a Bednorz

7-6, attacco out di Ishikawa

5-5, Urnaut sbroglia una situazione complicata

3-3, ancora Mazzone al centro

2-1, primo tempo di Mazzone

1-0, attacco perentorio di Bednorz

PRIMO SET 23-25

23-25, diagonale di Hernandez. Siena vince meritatamente il primo parziale. Modena troppo contratta e fuori ritmo.

23-24, mani fuori di Kaliberda

22-24, deu ace di Johansen, Modena in totale confusione

22-22, muro di Hernandez su Bednorz

21-20, azione molto combattuta chiusa da una diagonale di Zaytsev.

19-19, invasione di Ishikawa a rete

15-16, grande difesa di Urnaut e mani fuori di Bednorz.

14-14, tap-in di Zaytsev

12-14, mani fuori di Hernandez

11-12, murone di Anzani su Spadavecchia

9-12, attacco out di Zaytsev

8-9, fallo di pestata di Hernandez, Modena accorcia

6-9, ace di Maruotti su Urnaut

5-6, muro di Maruotti su Zaytsev

5-4, ricostruzione vincente di Modena con Bednorz

2-4, ancora Spadavecchia al centro, è partita forte Siena

0-2, due primi tempi consecutivi di Spadavecchia

 

Un cordiale saluto da Mattia Amaduzzi, che vi racconterà, in diretta dal Palapanini, la sfida tra Azimut Leo Shoes Modena Volley e Emma Villas Siena.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.