MODENA VOLLEY: A VERONA RIPARTE IL CAMPIONATO

L'americano in azione

Dopo la parentesi della Coppa Italia, finalmente riparte la Superlega. Domenica l’Azimut Modena Volley affronterà in trasferta la Calzedonia Verona. Una partita difficile e insidiosa, poiché da quando gli scaligeri hanno cambiato allenatore, sostituendo Andrea Giani e chiamando Nikola Grbic, sono arrivati gioco e risultati. Infatti ora occupano la quinta posizione in classifica, a quota 40 punti, a -5 proprio da Modena.

E’ la partita degli ex, visto che nella Calzedonia giocano Kovacevic e Baranowicz, mentre Holt è stato portato in Italia proprio dalla squadra della città di Romeo e Giulietta. E’ anche la sfida tra grandi giocatori: l’ex Trento Djuric contro Vettori, l’australiano Zingel contro Le Roux, i due amici Kovacevic e Ngapeth; pure in panchina si sfidano due vecchie conoscenze: a Cuneo Piazza ha allenato Grbic. Insomma ci sono tutti gli ingredienti per assistere ad una grande partita.

Coach Piazza deve fare i conti ancora con l’assenza di Holt. Si va quindi verso la conferma del sestetto che martedì ha sconfitto Craiova: Orduna-Vettori, Ngapeth-Petric, Piano-Le Roux, Rossini.

di Mattia Amaduzzi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.