MODENA VOLLEY, BOSSI: “STIAMO LAVORANDO BENE. SPERO DI CONQUISTARE PRESTO LA FIDUCIA DEL MISTER”

I ragazzi del Modena Volley continuano a sudare e a lavorare sotto gli ordini del coach Radostin Sroytchev.  Quest’oggi, prima dell’odierna seduta d’allenamento ha parlato il centrale Elia Bossi, di ritorno a Modena dopo una stagione da protagonista a Ravenna. Da sottolineare inoltre la continua presenza di un fitto gruppo di tifosi, incuriositi dalla nuova metodologia del lavoro del neo tecnico bulgaro.

Com’è allenarsi con Stoytchev?
E’ un grandissimo allenatore, che sa bene quello che vuole da noi. Mi ha fatto un’ottima impressione.

E’ una fase di allenamenti molto lunga e faticosa, in vista dei primi impegni stagionali come la Supercoppa..
Abbiamo tempo per prepararci bene e con calma. Sono davvero contento per come stiamo lavorando in palestra: il nostro preparatore ci sta mettendo alla prova.

Durante la stagione ti giocherai un posto in squadra con Mazzone, speri di giocartelo un giorno anche in Nazionale?
Sperare è lecito. Io sono qua per aiutare la squadra a vincere tutte le domeniche. Spero di conquistare presto la fiducia del mister, dei miei compagni e infine del Palazzetto.

Cosa ti aspetti quest’anno dal Palapanini, visto il record di abbonamenti?
Sarà sempre magico. Il Palazzetto è unico nel suo genere, come Modena e i suoi tifosi. Ai nuovi arrivati stiamo cercando di spiegare a parole come sarà giocare al Palapanini. Se ne renderanno conto loro presto.

Sei giovane, ma attualmente ti stai allenando con compagni ancora più giovani di te. Che tipo di rapporto si sta instaurando?
Cerco sempre di dare il buon esempio e fare del mio meglio, visto che dare consigli non è mai facile.

di Mattia Amaduzzi

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.