MODENA VOLLEY, LE PAROLE DI HOLT ALLA VIGILIA DEL MATCH CON CIVITANOVA

Domani a Civitanova Marche prenderà il via la Final Four della Del Monte Supercoppa che vedrà di fronte alle 16 i padroni di casa della Cucine Lube Civitanova e Azimut Modena Volley. A disposizione di coach Radostin Stoytchev ci sarà anche Maxwell Holt. Il centrale statunitense, alla seconda stagione in maglia gialloblù, è arrivato a Modena solo da tre giorni dopo gli impegni con la sua nazionale.

Sono tornato a Modena subito dopo la fine del torneo Norceca che ho vinto con la mia nazionale – spiega Holt – e ho iniziato immediatamente gli allenamenti agli ordini di Stoytchev. Ho potuto lavorare poco con la squadra, ma mi sono trovato molto bene sia con Bruno che con il coach, sono molto contento di iniziare questa stagione.”

Holt si è poi soffermato sull’importanza del gioco con lo stesso Bruno:Sarà bellissimo giocare con un palleggiatore del suo livello, Bruno probabilmente è il migliore del mondo nel suo ruolo, è qualcosa di grande giocare con lui qua a Modena, spero di trovare una buona intesa e un livello di gioco simili a quelli che lui ha trovato con Lucas, anche se loro giocano insieme da vent’anni”.

A proposito dell’imminente Final Four di Supercoppa il centrale si è mostrato molto positivo: “Noi andiamo a Civitanova per vincere, secondo me siamo una squadra già forte, avremo davanti grandi avversari, ma il nostro obiettivo è chiaro”.

Questi i probabili sestetti:
Lube Civitanova: Christenson (Zhukouski)-Sokolov; Juantorena-Kovar; Candellaro-Stankovic; Grebennikov.
Azimut Modena Volley: Bruno-Sabbi; Ngapeth-Urnaut; Holt-Mazzone; Rossini (Tosi)

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.