MODENA VOLLEY: RITROVO FISSATO PER IL 20 AGOSTO, TORNA LO SCOUTMAN CIAMARRA

E’ il 20 agosto la data fissata per l’inizio della preparazione di Modena Volley in vista del campionato che partirà a metà ottobre dopo i Mondiali. A guidare il raduno gialloblù non ci sarà ancora Julio Velasco, impegnato a settembre nei Mondiali con l’Argentina, ma l’Assistant Coach, Luca Cantagalli. A disposizione del Bazooka ci saranno i giovani della prima squadra, chi non prenderà parte ai mondiali e non sarà impegnato in amichevoli con la propria nazionale e i ragazzi che il prossimo anno disputeranno il campionato di Serie B guidati da coach Tomasini.

Intanto un importante ritorno si è concretizzato per la società gialloblù, quello di Roberto Ciamarra, che sarà lo Scoutman di Modena Volley per le prossime tre stagioni. Spoletino, classe 1982, Ciamarra è stato protagonista a Modena dal 2014 al 2017, tre stagioni durante le quali ha conquistato due Supercoppe Italiane, lo Scudetto e due Coppe Italia. In nazionale Ciamarra ha un palmares altrettanto importante: ha vinto l’argento agli Europei 2015 con la Slovenia e la stessa medaglia nel 2017 con la Germania.

Nel volley di oggi numeri e statistiche hanno un ruolo determinante, per questo motivo la Scoutman è divenuto un punto di riferimento prioritario per lo staff delle squadre di alto livello. Oltre a elaborare e fornire i dati allo staff nella preparazione della gara, Ciamarra sarà responsabile delle statistiche, studierà le strategie di gioco avversario ed elaborerà in campo le percentuali di efficacia della squadra, fornendo in tempo reale dati a Coach Velasco e Assistant Coach Cantagalli, che così potranno modificare le scelte durante il match.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.