MODENA VOLLEY, VITTORIA DI CARATTERE A VIBO

Bella vittoria per l’Azimut Modena Volley, che sbanca il Pala Valentia, con il netto risultato di 3-0. I parziali sono stati 21-25, 21-25 e 23-25. E’ stata una grande prova di carattere per i canarini, perché hanno sempre dato l’impressione di avere in pugno la partita; hanno avuto qualche sbavatura in ricezione, compensata però da giocate sensazionali in difesa, come l’alzata di piede di Petric per l’attacco da seconda linea di Ngapeth: roba da fantascienza.

Mattatore dell’incontro è stato proprio capitan Petric, autore di 14 punti (come Vettori), con percentuali d’attacco molto alte. Ottima anche la prestazione di Ngapeth: lo schiacciatore francese, dopo la deludente partita con Latina, ha cambiato marcia, diventando più continuo e determinante. Bravi anche Orduna e i due centrali. Il peggiore è stato Rossini: più in difficoltà del solito sulle battute flot e questo permette a Coscione di segnare ben 4 ace.

Una nota di merito va fatta a Piazza. Dopo le numerose critiche ricevute per l’atteggiamento con cui la squadra entrava in campo, ora il mister è riuscito a toccare le corde giuste dei giocatori. Le due vittorie per 3-0 colte nel giro di pochi giorni, dimostrano che i gialloblù sono in netta crescita, e pronti ad affrontare al meglio i big match di fine mese.

di Mattia Amaduzzi.