VOLLEY: RUSSIA TROPPO FORTE, ITALIA BATTUTA 3-0

– Vlasov in primo tempo chiude il match.

– Ace di Zaytsev, 20-24

– Match point Russia

– Grande parallela di Maruotti, 18-23

– Muserskiy è immancabile sotto rete, 17-22

– Diagonale vincente di Zaytsev, 16-18

– Poletaev passa attraverso il muro azzurro, 14-17

– Vlasov a muro impatta, 14-14

– Primo tempo di Mazzone, 14-12

– Giannelli si inventa attaccante e mette a terra il punto del 13-11

– Monster block di Mazzone su Poletaev, 12-11

– Mani fuori di Maruotti a termine di un’incredibile azione, 10-9

– Servizio fotonico di Parodi e primo tempo di Anzani, 9-9

– Pipe di Maruotti, 7-9

– Due punti consecutivi di Zaytsev, 6-7

– Primo tempo di Anzani. Giannelli prova a usare i suoi centrali, 4-7

– Mani fuori di Parodi, 3-6

– Primo tempo di Mazzone, 2-5

– Poletaev continua a martellare al servizio, e l’Italia non riesce a trovare le contromisure giuste, 1-5

– Serata no per Zaytsev, ennesimo errore in battuta per lui, 1-3

 

SECONDO SET 22-25

– Poletaev chiude il set. L’Italia aveva avuto la forza di reagire ma alla lunga la maggior fisicità e concretezza ha permesso alla Russia di ribaltare il set.

– Ace di Muserskiy, 22-24

– Muro di Poletaev su Maruotti, 22-23

– Cester attacca out, 22-22

– Muserskiy ferma in modo perentorio Zaytsev, 21-2o

– Anzani passa al centro, 21-18

– Zaytsev non sbaglia al secondo tentativo, 19-16

– Attacco vincente di Lanza, 18-15

– Fallo in palleggio di Kovalev, 16-13 per gli azzurri

– Diagonale strettissima di Zaytsev, 14-11

– Muro di Maruotti su Volkov, 13-10

– Finalmente si sblocca Zaytsev, 11-10

– Errore di Poletaev, 10-9

– Ace di Giannelli, 9-9

– Parallela di Lanza, uno dei più continui in attacco, 7-9

– Lo Zar sbaglia l’attacco a termine di un’azione spettacolare, con difese pazzesche degli azzurri, 5-8

– Muro di Giannelli su Kliuka, 5-7

– Diagonale vincente di Maruotti, 3-7

– Muro troppo disunito e Kliuka ne approfitta, 2-5

– Errore di comunicazione tra gli azzurri, 1-3

– La Russia parte subito forte, 0-1

 

PRIMO SET 21-25

– Volkov mette a terra il pallone che chiude il primo set. L’Italia è troppo disordinata per impensierire questa Russia.

– Set point Russia

– Lanza chiude un’azione lunga e combattuta, 20-22

– Pipe di Lanza, 18-20

– Tap in vincente di Kliuka, 17-20

– Ace di Muserskiy, 16-18

– Alzata a una mano di Giannelli per Lanza che chiude, 15-16

– Ace di Volkov, 14-16 per la Russia

– Lo Zar rimedia al suo errore, 14-14

– Zaytsev sbaglia a campo aperto, 12-13

– Molti errori al servizio da ambedue la parti del campo, 12-12

-Kliuka impatta, 10-10

– Mani fuori di Zaytsev, 10-8

– Impressionante primo tempo di Muserskiy, 8-7

– Primo time out tecnico con l’Italia avanti 8-6

– Diagonale in ricostruzione di Lanza, 7-4

– Parallela vincente di Zaytsev, 6-3

– Pipe di Lanza e sorpasso Italia, 3-2

– Si sblocca subito Ivan Zaytsev, 2-2

– Il primo punto è dei russi, con Poletaev, 0-1

 

Le squadre stanno facendo il loro ingresso in campo.

Un cordiale saluto amici sportivi da Mattia Amaduzzi che vi racconterà, in diretta dal Palapanini, la sfida tra Italia e Russia, valida per l’ultimo weekend della Volleyball Nations League.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.