ZAYTSEV: “ORGOGLIOSO DI ESSERE QUI, LA PALLAVOLO PER ME E’ PURA PASSIONE”

Ivan Zaytsev e’ arrivato a Modena ed e’ stato presentato alla stampa e alla città in due momenti diversi, uno presso la sala del Collegio San Carlo di Modena l’altra presso lo store di Modena Volley di Piazza Matteotti. 

 

Un’ emozionata Catia Pedrini ha così salutato l’arrivo di Zaytsev: “E’ per me motivo di particolare orgoglio accogliere un grande campione come Ivan nella nostra famiglia. Sono sicura che condivideremo insieme fortissime emozioni. Che Modena è terra di eccellenze lo sappiamo tutti. Modena è Terra di motori, di cucina e di pallavolo e da qui sono passati i più grandi interpreti internazionali di questo sport. Questa volta e dalla stagione che inizierà ad ottobre avremo l’onore di avere con noi un grande campione italiano e con lui vogliamo iniziare un lungo e, speriamo, vittorioso percorso. La gente che è qui oggi e i tantissimi che ci hanno scritto dopo l’annuncio di Ivan sono la testimonianza che Modena ha ancora e sempre più voglia di volley e di emozionarsi, e noi cercheremo di farlo, insieme”.

 

Queste le prime parole in gialloblù di Ivan Zaytsev“Per prima cosa vorrei davvero ringraziare la società per avermi voluto qui per i prossimi 3 anni, un attestato di stima e di fiducia che non ho alcuna intenzione di deludere e che anzi mi stimola tantissimo ad iniziare questa nuova avventura e a dare il massimo del mio impegno e concentrazione per il futuro che costruiremo insieme, fianco a fianco. Sono orgoglioso di questa scelta e so bene che da me ci si aspetterà molto, il pubblico di Modena è esigente, ma anche molto competente, vi garantisco che io lo sono in primis con me stesso, ve ne accorgerete presto! La pallavolo per me è pura, essenziale e incontrollabile passione, poterla vivere e farla ardere nel Tempio è qualcosa di indescrivibile… Non sono tipo da proclami, non faccio previsioni e non do nulla per scontato o dovuto, ma quello che mi sento di dirvi adesso è che sono qui a completa disposizione della squadra, del mio allenatore e della società che su di me potrà sempre contare. Non ci sarà istante, giorno, allenamento o partita nei quali non mi vedrete spingere in palestra affamato di vittorie. Sono carico, motivato e con umiltà farò il mio lavoro, quello di vivere la pallavolo a pieni polmoni come fate voi ogni domenica su quegli spalti!”

 

Dopo la conferenza è arrivato il momento per Ivan Zaytsev di abbracciare il popolo gialloblù: centinaia di tifosi hanno accolto lo Zar presso il Temporary Store in Piazza Matteotti, dove il campione per oltre un’ora ha firmato autografi e scattato fotografie con i tantissimi intervenuti.

Il video della conferenza stampa di Ivan Zaytsev.

Pubblicato da Modenasportiva.it su sabato 19 maggio 2018

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.