RUGBY, IL GIACOBAZZI CERCA IL RISCATTO NELLE MARCHE

Cancellare le ultime uscite a vuoto e tornare ad assaporare il gusto della vittoria che manca da oltre un mese. A Jesi il Giacobazzi Modena Rugby manda in archivio il girone di andata e, dopo due sconfitte di fila, non può sbagliare in casa della penultima in classifica.

Sul momento della squadra e sulla trasferta marchigiana parla il terza linea Luca Venturelli, che domenica scorsa col Rugby Parma ha tagliato il traguardo dei 90 caps con la maglia del Modena: “Nelle ultime due partite siamo mancati da un punto di vista mentale, penso comunque che il campionato del Giacobazzi finora sia in linea con le attese: perdere tre partite su dieci non è certo un percorso fallimentare. Negli scorsi anni – prosegue Venturelli – giocavamo per non scendere di categoria, quest’anno siamo partiti forti e siamo arrivati in vetta, ma questa squadra non ha ancora la maturità giusta per fare un campionato di vertice. E prepariamoci ad un girone di ritorno ancora più complicato, perché le altre squadre ci conoscono e non possiamo più puntare sul fattore sorpresa. Anche la gara di Jesi – afferma il terza linea biancoverde – non va presa alla leggera: affrontiamo una squadra che costruisce la sua salvezza sui punti fatti nelle partite interne, dobbiamo fare tesoro della lezione di Viterbo e chiudere la partita il prima possibile. Dopo Jesi ci aspetta un’altra partita da non fallire con l’Amatori, poi affronteremo il Perugia, forse la squadra più forte del girone. Al termine di questo ciclo avremo un’idea più precisa di dove può arrivare il Giacobazzi quest’anno”.

Nel XV di partenza Alessio Vaccari riprende il suo posto in regia, a comporre la mediana con Esteki. Probabile conferma della prima linea composta da Milzani, Gibellini e Salici, con Faraone inizialmente in panchina. Prima convocazione stagionale per il giovane Malisano. Questa la lista completa dei convocati biancoverdi: in mischia Gibellini, Milzani, Faraone, Malisano, Salici, Stachezzini, Dormi, Cojocari, Flores, Furghieri, Venturelli L., Venturelli M.; sulla trequarti Esteki, Rovina, Marzougui, Vaccari, Orlandi, Lanzoni, Catellani, Martines, Utini, Patera, Petti. Dirige la gara il signor Cesare Onori di Roma, fischio d’inizio alle 14.30.

 

PARTITE E CLASSIFICA

Serie B (girone 2), 11sima giornata
Romagna-Viterbo, Florentia-Livorno, Rugby Parma-Bologna 1928, Jesi-Giacobazzi Modena, Vasari Arezzo-Amatori Parma, Reno Bologna-Cus Perugia.

Classifica
Bologna 1928 42, Cus Perugia 41, Reno Bologna, Rugby Parma 35, Giacobazzi Modena 34, Romagna 29, Florentia 21, Amatori Parma 20, Livorno 16, Jesi, Viterbo 10, Vasari Arezzo 5.