BASKET, L’ACETUM CAVEZZO VINCE L’INEDITO DERBY CON FINALE EMILIA

Le Piovre si aggiudicano con buon margine l’inedito primo derby con Finale Emilia, davanti al pubblico delle grandi occasioni. In avvio la tensione si sente su ambo i fronti e il punteggio si muove a rilento. Dopo 4 punti filati di Bellodi, le Piovre accelerano sull’asse ZanoliBrevini (12-18 al 10′), mentre tra le padrone di casa la più precisa è Todisco.

Nel secondo quarto la difesa dell’Acetum alza i giri del motore; Cavezzo trova il massimo vantaggio della prima frazione sul 17-31 al 19′ grazie alla tripla di Balboni. Ad inizio ripresa 7 punti rapidi di una scatenata Calzolari mantengono in quota le giallonere, mentre Barlati e Pincella si mettono in evidenza per Finale. Il trend della gara però non cambia (33-51 al 30′).

L’ultimo quarto si apre con i canestri di Balboni e Brevini (mvp di serata, malgrado un lieve infortunio alla caviglia): Cavezzo scollina le 20 lunghezze di vantaggio e gestisce senza patemi il resto del tempo di gioco, cogliendo il secondo successo in due gare. Per Finale Emilia, che ha disputato una gara volitiva al di là dello scarto alla sirena, l’appuntamento con la prima vittoria è solo rimandato.

 

TABELLINO

BASKET FINALE EMILIA – ACETUM CAVEZZO 45-62 (12-18, 20-31, 33-51)

BASKET FINALE EMILIA: Barlati 7, Malaguti, Bozzoli F. ne, Sacchetti, Todisco 10, Angelini 3,  Bocchi Gio. 2, Goldoni 6, Benedusi 4, Zussino 5,  Bozzoli C., Pincella 8. Allenatore Bregoli

ACETUM CAVEZZO: Siligardi, Bocchi Giu. 3, Bassoli 2, Zanoli 11, Gasparetto, Balboni 7, Marchetti 2, Righini ne, Finetti 5, Brevini 15, Calzolari 9, Bellodi 8. Allenatore Carretti

Arbitri: Barigazzi di Carpi e Paradiso di Modena
Note: spettatori 350 circa. Nessuna uscita per 5 falli. Tiri liberi Finale 14 su 30, Cavezzo 12 su 20

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.