PALLANUOTO, LA SEA SUB LOTTA E BATTE COMO

La Sea Sub Modena incassa 3 punti e salta nella parte alta della classifica. Una partita molto sofferta, vinta “2 volte” e conquistata 10 a 9 con gol a meno di 1” dalla sirena. Nonostante il gol di Spaziano che ha aperto le segnature, come nella partita di andata la Sea Sub fatica a prendere le misure a Como che con la consueta condotta maschia,  chiude il primo tempo in vantaggio.

Solo nel corso della partita Modena pareggia e allunga con un vantaggio prima sul 6-4 al cambio campo, fino a raggiungere il vantaggio massimo di 9 a 5. Nel quarto parziale Modena, forse con la presunzione di avere la partita in mano,  abbocca alle provocazioni e concede  ai lariani il rientro che aggancia il pareggio sul 9-9 con ancora tempo da giocare.

Con la sensazione che la partita possa concludersi in pari, con palla in mano a Como, la Sea Sub non si arrende, ruba palla e mette in condizione Filippo Araldi di realizzare il gol che vale il successo a 4 decimi dalla sirena.

Molto orgoglioso coach Alessandro Araldi. “Abbiamo dominato durante la partita e dopo che le cose sembrava dovessero andare per il verso sbagliato, i ragazzi hanno avuto il grande merito di crederci fino alla fine e il loro impegno è stato premiato. Io sono contento con i ragazzi e per i ragazzi per quel che sono riusciti a fare“.

 

TABELLINO

Sea Sub Modena – Pallanuoto Como 10-9 (2-3, 4-1, 3-1, 1-4)

Sea Sub Modena: Pederielli, Campolongo, Montante 2, Spaziano 1, Marzola 1, Ghelfi, Araldi 1, Calabrese 1, Sorbini, Fei, Righetti,  Gualdi  2, Fantuzzi 2

All. Araldi.

Pallanuoto Como: De Nicola, Crivellin A. 1, Riccioli 2 , Maresca 1, Tedeschi 1, Arnaboldi, Colombara 1, Dato 1, Spalenza,  Crivellin L., Bottiani, Damonte 2, Uliassi

All. Zoni.

Arbitro: sig. Scarselli

Superiorità numeriche:  Sea Sub Modena 2/8  rigori 1/3 PN Como 7/13 rigori 0/1

Piscina Dogali Modena

Pubblico –  circa 90 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.