TENNIS: MEMORIAL ANTICHI, SETTE LE MODENESI OGGI IN CAMPO

Internazionali BNL d’Italia Pre Qualificazioni femminili “8° Memorial Stefano Antichi”, Club La Meridiana Casinalbo. Il sogno di poter accedere alla mitica terra rossa del Foro italico è ancora molto lontano, ma intando le 16 atlete che sono uscite vincenti dall’ultimo turno del tabellone di 3° categoria hanno conquistato l’accesso al tabellone principale, che assegnerà alla vincitrice un posto all’ultimo step prima del Foro Italico.
Nella serata di lunedì due le modenesi superano il turno, Martinelli Elena vs Zoni Caterina 7/5, 6/1 e Bellucco Sofia vs Morgillo Anna 6/3,6/1, ed altrettante che purtoppo non riescono ad accedere al turno
successivo pur lottando come delle leonesse arrendendosi solamente al terzo set, Picciolo Michela perde da Eberini Alessia 2/6, 6/3, 7/6 (a 4 il tie break) e Guidotti Giorgia da Capone NIcol 6/2, 2/6, 7/6 (7/4).
Sono sette invece le modenesi scese in campo nella giornata di martedì: Albertini Sara 3.1, Bellucco Sofia 3.4, Taddia Valentina 3.1, Marmiroli Fabiana 3.3, Monti Matilde 3.4, Fedozzi Cecilia 3.2 e Martinelli Elena 3.3. Primo match molto equilibrato tra Bertoloni Anita 3.1 vs Martinelli Giulia 3.2 concluso dopo circa due ore di gioco in favore della prima per 7/5,6/2. Nel campo affianco l’incontro tra Zanolini Camilla 3.1 vs Morgillo Ilaria 3.2 termina al terzo set per 6/2, 4/6, 6/4.
Dalle 16,30 gli incontri delle geminiane Albertini Sara 3.1 vs la veronese Cona Nicole 3.4, ottima la prestazione della giovane modenese (classe 2000) che domina il match, mantenendo sempre il controllo della partita che vince per 6/3, 6/1; Fedozzi Cecilia 3.2 invece non riesce mai ad entrare nel match e da vita facile all’avversaria di Verona, Antolini Sofia 3.1 che in circa 50′ si aggiudica l’incontro
per 6/2,6/0; medesima sorte per la sassolese Bellucco Sofia 3.4 vs la ferrarese Zucchini Arianna 3.1 sconfitta per 6/2, 6/2; il match che ha visto opporsi la modenese Taddia Valentina 3.1 vs la sassolese
Marmiroli Fabiana 3.3 termina con la vittoria della modenese.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.