CALCIO DILETTANTI: ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRIENNALE TRA CASTELVETRO, MARANESE E US TERRE DI CASTELLI

E’ stato presentato questa mattina al Centro Sportivo “Venturelli” di Castelvetro di Modena, l’accordo di collaborazione triennale siglato lo scorso venerdì 7 maggio da Castelvetro Calcio, Us Maranese e Us Terre di Castelli, che avrà validità a partire dalla prossima stagione sportiva 2021/2022. 

Obiettivo dell’intesa siglata dai presidenti di Castelvetro Calcio, Marco Ballotta; Us Terre di Castelli, Francesco Galli e Us Maranese, Adalberto Demaria, è quello di salvaguardare ed accrescere gli organici delle tre società, favorendo una crescita formativa calcistica qualitativa e idonea ai propri tesserati.

L’accordo prevede la collaborazione tra Castelvetro Calcio e Us Terre di Castelli nel settore giovanile e, in particolare, nelle categorie Giovanissimi e Allievi con la partecipazione a tutti i campionati organizzati dal Settore giovanile e scolastico della FIGC e in particolare ai tornei Elite regionali, Allievi e Giovanissimi. La collaborazione sarà estesa alla Maranese per quanto riguarda i campionati Juniores e dilettanti di Eccellenza, Seconda Categoria e Terza Categoria.

Da anni, Castelvetro Calcio, Us Terre di Castelli e Us Maranese rappresentano punti di riferimento importanti per il calcio nell’Unione Terre di Castelli e ora con questo accordo di collaborazione proveranno ad alzare ulteriormente l’asticella, condividendo le competenze acquisite, per essere sempre più competitivi. Questo grazie a uno staff tecnico di assoluta eccellenza, con tutti gli allenatori responsabili delle singole squadre qualificati FIGC e/o laureati in scienze motorie, che lavorano in stretto rapporto con i centri tecnici federali regionali, e ad oltre 700 tesserati.

Nella prossima stagione sportiva Castelvetro Calcio parteciperà al campionato di Eccellenza, alla Juniores Regionale e al campionato Allievi Elite, oltre a tutti gli altri campionati giovanili. Us Maranese, che ha recentemente festeggiato i 50 anni di attività con la stessa matricola federale, parteciperà alla Seconda categoria e alla Juniores Provinciale. Us Terre di Castelli, prenderà parte al campionato di Terza Categoria, all’Under 18, ai Giovanissimi Elite, al torneo Esordienti delle Scuole Calcio Elite, oltre a tutti gli altri campionati giovanili. 

Si tratta di un’offerta calcistica senza precedenti che punta a consentire a tutti i giocatori di trovare spazi adeguati alle proprie capacità, proposta in stretto rapporto con le società professionistiche del territorio a cominciare da Sassuolo e Modena, dove già ora militano diversi giovani calciatori cresciuti nelle tre società. Da sottolineare anche la qualità delle strutture che ospiteranno l’attività sportiva: il centro sportivo Venturelli di Castelvetro di Modena, il Fornacione di Marano sul Panaro e il Centro Sportivo Il Poggio di Vignola, dove nel corso dell’estate sarà realizzato un nuovo campo in sintetico a 7 di allenamento. Impianti ricchi di storia ma all’avanguardia che nel corso del 2020 sono stati ripensati per consentire lo svolgimento dell’attività nel rispetto di tutti i protocolli anticovid.

E questo è solo l’inizio. Nel corso dei prossimi mesi, la direzione tecnica congiunta con Claudio Testoni, Giorgio Panini, Daniele De Lucchi, Matteo Scaglioni, Massimo Bettuzzi, Nicola Stefani e Roberto Ciavarella sarà impegnata nello sviluppo di nuovi progetti a cominciare dalla Scuola Portieri Marco Ballotta e dall’interscambio sempre più intenso tra i giovani calciatori delle rispettive Scuole Calcio.

Il Sindaco di Castelvetro di Modena, Fabio Franceschini, ha sottolineato come investire nello sport in un periodo così complesso sia fondamentale per fornire risposte importanti ai giovani e alle famiglie: “Ringrazio le tre società – ha detto Franceschini – e posso assicurare che come amministrazioni cercheremo di sostenere nel limite del possibile la ripartenza dello sport e la pratica sportiva dei giovani”. 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.