CARPI-CESENA 2-0, PER I BIANCOROSSI UN GOL PER TEMPO

Foto Vignoli/Carpi FC 1909

Il Carpi torna al successo con un gol per tempo al Cabassi contro il Cesena, facendo un ulteriore passo in avanti in classifica. I biancorossi sono andati in vantaggio al 20′ con Giovannini, complice una clamorosa papera del portiere del Cesena Nardi, ingannato da un rimbalzo difettoso del pallone sul terreno. Il Carpi soffre la reazione degli ospiti soprattutto fino all’intervallo, poi nel finale di gara, trova prima un palo con Biasci e all’84’ il raddoppio con Marcellusi, entrato da pochi minuti al posto di Ghion. La squadra di Pochesci, quindi, vola a quota 13 punti in classifica.

TABELLINO

Carpi F.C. 1909: Rossini; Gozzi (16’st Varoli), Sabotic, Venturi; Martorelli (22’st Lomolino), Fofana, Ghion (36’st Marcellusi), Bayeye; Maurizi (16’st Bellini); Biasci, Giovannini. All. Pochesci. A disposizione: Pozzi, Varga, Ferri, Ferretti, Danovaro, Carletti, Ridzal, Offidani, Lomolino.

Cesena: Nardi; Ciofi (29’st Capanni), Ricci, Gonnelli, Favale (11′ Aurelio); Collocolo (24’st Steffè), Petermann, Ardizzone; Koffi (11’st Nanni), Bortolussi, Russini (29’st Capanni). All. Viali. A disposizione: Bizzini, Maddaloni, Sala, Campagna.

Arbitro: Michele Di Cairano di Ariano Irpino.

Marcatori: Giovannini 20’pt, Marcellusi 39’st

Ammoniti: Gozzi (CA); Favale, Ardizzone e Ricci (CE).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.