ECCELLENZA: MIRKO FONTANA NUOVO ALLENATORE DELLA MODENESE

La Società ASD Modenese Calcio, in un momento particolare e difficile per tutti a causa del Covid-19, precisa che nei pochi allenamenti svolti dalla squadra (solamente tre, a distanza di venti giorni uno dall’altro, dopo il blocco del 25 ottobre) sono sempre stati rispettati a pieno i protocolli con sedute individuali, distanziate e senza l’uso degli spogliatoi.

Preso atto delle dimissioni dell’allenatore Pier Francesco Pivetti, la società comunica di aver affidato la guida tecnica della prima squadra a mister Mirko Fontana. Il nuovo tecnico, in passato, ha vinto il campionato di Prima Categoria con Real Castellarano e Colombaro, dove è rimasto per tre stagioni, e si è poi misurato anche con il campionato di Eccellenza sulle panchine di Fiorano e Virtus Castelfranco.

“Sono stato fermo oltre un anno per scelta personale – ha detto il nuovo allenatore Mirko Fontanaperché avevo bisogno di riprendere fiato, dopo diversi anni consecutivi in cui non ho mai staccato la spina. Ho avuto modo di aggiornarmi e ora voglio rimettermi in gioco. La Modenese è una società che, negli ultimi anni, è cresciuta molto e ha voglia di fare bene, tutte condizioni che si sposano al meglio con la mia voglia di tornare in panchina e di fare calcio. Siamo in un momento particolare, il gruppo squadra nell’ultimo periodo era un po’ disorientato perciò c’è bisogno di ricompattare il gruppo, ritrovare entusiasmo e farsi trovare pronti nel caso riprenda il campionato. L’obiettivo è la salvezza e vogliamo raggiungerla nel miglior modo possibile. C’è anche la possibilità di valorizzare dei giovani interessanti che sono presenti in rosa, toccherà a me e al mio staff fare una buona annata”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.