PERUGIA-CARPI 2-0, BIANCOROSSI BATTUTI IN UMBRIA CON UN GOL PER TEMPO

(Foto Vignoli, carpifc.com)

Il Carpi non riesce a bissare l’impresa del derby della scorsa settimana e a Perugia finisce battuto per 2-0 da una squadra umbra molto solida e concreta. Un gol per tempo per gli uomini di Caserta che vanno in vantaggio al 35′ con Murano, bravo a capitalizzare al meglio una corta respinta del portiere Rossi. Nella ripresa il raddoppio con una splendida punizione del fantasista Minesso. Mercoledì nel turno infrasettimanale i biancorossi riceveranno al Cabassi la Vis Pesaro, sfida molto importante nella rincorsa salvezza.

PERUGIA – CARPI 2-0

PERUGIA: Fulignati; Elia, Sgarbi (30’st Cancellotti), Monaco, Crialese (30’pt Favalli); Moscati, Vanbaleghem, Kouan (30’st Vano); Minesso, Melchiorri, Murano (20’st Sounas). All. Caserta. A disposizione: Minelli, Bocci, Angella, Burrai, Di Noia, Lunghi, Bianchimano.

CARPI: Rossi; Gozzi, Venturi, Sabotic (1’st Varoli); Marcellusi (14’st Bayeye), Bellini (25’st Ferretti), Fofana, Lomolino; Ceijas (14’st Ghion); Giovannini, De Cenco (14’st De Sena). All. Pochesci. A disposizione: Pozzi, Cavazza, Eleuteri, Ercolani, Martorelli, Offidani, Tripoli.

Marcatori: Murano 35’pt, Minesso 23’st

Ammoniti: Sabotic, Venturi e Pochesci (CA), Kouan, Monaco e Vano (PG).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.