SASSUOLO-MONZA, LE PROBABILI FORMAZIONI: VITI INFORTUNATO, CONFERME IN AVANTI

(Foto Sassuolocalcio.it)

Aleggia tanta euforia al Mapei Football Center dopo aver messo al tappeto Juventus e Inter nel giro di una settimana. Ora l’obiettivo numero uno di Dionisi è la ricerca della continuità di risultati, fattore che ha spesso determinato la classifica dei neroverdi nelle stagioni precedenti. Al Mapei Stadium arriva il Monza di Palladino, formazione che possiede giocatori di qualità (sarà presente anche il Papu Gomez) e che ha in mente molto bene le idee di gioco del tecnico napoletano. Sono solamente due i precedenti nella massima serie tra le due squadre: un pareggio e una vittoria dei brianzoli proprio a Reggio Emilia per 2 a 1.

Qui Sassuolo

I neroverdi perdono per infortunio Viti (lesione al muscolo adduttore destro), mentre è in dubbio Consigli visto il riacutizzarsi del problema al dito della mano. Non dovesse farcela, è pronto Cragno al suo posto. In difesa sugli esterni ci saranno Toljan e Vina mentre al centro toccherà a Erlic far coppia con Ruan Tressoldi, che torna titolare vista l’assenza di Viti. In mezzo al campo non si tocca la coppia ormai collaudata formata da Boloca e Matheus Henrique. Sulla trequarti confermato il tridente composto da Berardi, Bajrami e Laurientè  alle spalle di Pinamonti.

Ecco la probabile formazione del Sassuolo (4-2-3-1): Consigli, Toljan, Erlic, R.Tressoldi, Vina; Boloca, M.Henrique; Berardi, Bajrami,Laurientè;Pinamonti; All Dionisi.

Qui Monza

I brianzoli arrivano da tre pareggi consecutivi e non ottengono la vittoria dal match giocato contro l’Empoli il 26 di Agosto. Palladino convoca subito il neo acquisto Gomez che sostituirà il lungodegente Caprari dopo la rottura del legamento crociato. Indisponibile anche Bettella. Monza disegnato con il consueto 3-4-2-1 con Di Gregorio tra i pali e il terzetto difensivo formato da Izzo Mari e Caldirola al momento favorito su D’Ambrosio. In mezzo al campo Gagliardini accanto a Pessina mentre qualche dubbio è presente sulle fasce dove Ciurria dovrebbe agire sulla corsia di destra e sul lato opposto Kyriakopoulos è in ballottaggio con Birindelli (il greco dovrebbe partire dall’inizio). In attacco ci sarà ancora spazio per Colpani e Mota che avranno il compito di servire al meglio Colombo. Gomez verrà utilizzato a partita in corso.

Ecco la probabile formazione del Monza (3-4-2-1): Di Gregorio, Izzo, Mari, Caldirola; Ciurria, Gagliardini, Pessina, Kyriakopoulos; Colpani, Mota; Colombo;  All Palladino.

La partita sarà trasmessa in diretta radiofonica sulle frequenze di Radio Gamma, a partire dalle ore 18,30.

di Nicolò Caruso