SASSUOLO-SAMPDORIA 1-0, DECIDE UNA PRODEZZA DI BERARDI

Foto U.S. Sassuolo Calcio

Il Sassuolo batte al Mapei Stadium una Sampdoria tosta e ben messa in campo, grazie ad una prodezza di Mimmo Berardi nella ripresa, una rovesciata spettacolare su cross di Locatelli toccato da Colley. Tre punti fondamentali per i neroverdi per continuare a credere nella rimonta in chiave Europa League (la Roma è ora a soli tre punti, ma deve giocare oggi pomeriggio una sfida non facile sul campo del Cagliari). Partita combattuta ma senza grandi emozioni nel primo tempo dove sono i blucerchiati ad andare più vicini al gol con un palo colpito da Jankto. Nella ripresa cresce la squadra di De Zerbi, soprattutto dopo l’ingresso in campo di un vivace Boga. Dopo il gol di Berardi la Sampdoria non riesce a trovare una reazione efficace e i neroverdi conducono in porta una vittoria molto importante.

Sassuolo-Sampdoria 1-0

Marcatori: 69′ Berardi (SAS)

SASSUOLO: Consigli; Chiriches, Marlon (46′ Boga), Ferrari; Toljan (62′ Muldur), Lopez, Locatelli, Traore, Kyriakopoulos (62′ Rogerio); Berardi (85′ Magnanelli), Defrel (77′ Obiang). A disposizione: Pegolo, Peluso, Ayhan, Bourabia, Karamoko, Oddei, Samele. All. Roberto De Zerbi

SAMPDORIA: Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello, Thorsby, Damsgaard (79′ Askjldsen), Candreva, Gabbiadini (63′ La Gumina), Jankto (79′ Leris), Balde. A disposizione: Ravaglia, Letica, Rocha, Tonelli, Ferrari, Regini, Ekdal, Silva, Verre. All. Claudio Ranieri

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.