SASSUOLO ELIMINATO DALLA SPAL IN COPPA ITALIA. SUL MERCATO SI STRINGE PER FALCO

Foto Vignoli/Sassuolo Calcio

E’ ancora una squadra di serie B, la Spal di Pasquale Marino, ha buttare fuori il Sassuolo dalla Coppa Italia. I ferraresi si sono imposti al Mapei Stadium per 2-0 e grande protagonista del match è stato l’ex Simone Missiroli, autore del gol che ha aperto l’incontro, ad inizio ripresa, con un tocco ravvicinato su cross di Seck. Due minuti prima l’altro episodio che ha deciso l’incontro, l’espulsione di Djuricic per un’entrata pericolosa sul biancoazzurro Sernicola. Sotto di un gol e di un uomo e imbottito di riserve il Sassuolo non è riuscito a riprendere in mano il match e ha subito anche la rete del definitivo 2-0, quella al 58′ di Dickmann. Ora i neroverdi aspettano qualcosa dal mercato, in particolare si cerca il fantasista del Lecce Falco, per rimpinguare un reparto, quello offensivo, spesso falcidiato dagli infortuni.

TABELLINO

SASSUOLO-SPAL 0-2

Marcatori: 49′ Missiroli (SP), 58′ Dickmann (SP)

SASSUOLO: Pegolo; Muldur, Marlon, Peluso, Rogerio (85′ Kyriakopoulos); Obiang, Lopez (68′ Ayhan); Oddei (68′ Haraslin), Djuricic, Boga (46′ Schiappacasse); Raspadori. A disp: Consigli, Turati; Ferrari, Piccinini, Mercati, Magnanelli, Traore, Defrel. All. Roberto De Zerbi

SPAL: Berisha; Spaltro (68′ Ranieri), Vicari (46′ Tomovic), Sernicola, Dickmann, Murgia, Missiroli, D’Alessandro (68′ Sala), Di Francesco (26′ Seck), Floccari, Brignola (91′ Strefezza). A disp: Thiam, Minelli, Esposito, Valoti, Castro, Moro. All. Pasquale Marino

Ammonito Muldur (SA).

Espulso al 47′ Djuricic (SA).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.