ATLETICA, I RISULTATI DEI MODENESI NELL’ULTIMO WEEKEND

Agosto si avvicina e con lui anche la pausa di una stagione estiva finora già piuttosto densa di appuntamenti per la Fratellanza. Il calendario ha già rarefatto negli ultimi dieci giorni gli impegni degli atleti gialloblù, ma nel weekend sale nuovamente la tensione con i Campionati Italiani Assoluti di Bressanone. Intanto nell’ultimo fine settimana protagonisti i Master con il Trofeo delle Regioni.

Trofeo Regioni Master, seconda tra le donne e sesta tra gli uomini l’Emilia Romagna

Categorie Master ancora protagoniste anche in questo penultimo fine settimane di luglio con il Trofeo delle Regioni andato in scena a Misano Adriatico. Tra i rappresentanti dell’Emilia Romagna diversi gli atleti e le atlete gialloblù in gara, con il miglior risultato colto dal velocista Simone De Luca, secondo nella gara dei 200 ostacoli con il crono di 29.05. Ai fini della classifica per regioni, però, le graduatorie finali di ogni gara sono state riviste considerando le tabelle di punteggio parametrate per ogni categoria. Il risultato è che la rappresentativa femminile ha chiuso al secondo posto, alle spalle della Toscana, mentre quella maschile ha conquistato la sesta piazza. Nella graduatoria combinata, infine, un quarto posto complessivo.

Gli altri meeting

A Brugnera, in provincia di Pordenone, è andato in scena un interessante meeting giunto alla sua quindicesima edizione. Nella gara di salto in alto protagonista di un quarto posto finale Marco Vendrame, autore di un salto a 2.02 metri prima di fallire il tentativo di primato personale alla misura di 2.08. Martedì scorso, invece, una rappresentativa di casa Fratellanza è scesa in pista anche a Trento in un meeting dedicato alle gare di mezzofondo ed in particolare ai 1500 metri. Tra le donne il successo è andato alla portacolori modenese dell’Esercito Christine Santi (in foto assieme a Francesca Bertoni) che ha chiuso la propria prova in 4:31.66. In pista anche la giovane Alice Sgarbi che ha fermato il cronometro sul tempo di 5:07.44. Nella gara maschile ventisettesimo Alessandro Lombardi con il tempo di 4:04.88. Più indietro Edoardo Bruzzi e il master categoria Sm55 Marco Moracas. Il trentino sarà poi protagonista anche domani, con il 44° Gran Premio Estivo di Mezzofondo che vedrà al via nella gara degli 800 Marlon Bettuzzi e il già citato Bruzzi, mentre sui 3000 metri ci saranno Alessandro Pasquinucci e Francesco Grassi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.