MODENA, FORCINA: “UN FUNGO HA DETERIORATO IL CAMPO DI GIOCO”

Il vicepresidente Angelo Forcina è intervenuto in merito alla situazione del campo: “Il Modena ha un contratto annuale con una ditta esperta nel settore. Questa estate nessuno si è lamentato del campo, si è giocata anche una partita internazionale. Purtroppo il terreno di gioco è stato colpito da un fungo alla fine della scorsa stagione e ancora oggi è presente. Alcune zone sono peggiorate, questo forse è dovuto all’accensione prematura degli idranti che hanno bagnato il terreno di gioco. Il fatto di giocare tre partite in tre giorni non aiuta, più una cosa la usi più si deteriora. L’impresa in ogni caso si sta adoperando per risolvere tutti i problemi”.

Di Giovanardi Mattia