BALDAZZI: “FATICOSO STARE IN TRIBUNA DUE MESI. GOL PER LA CURVA”

Autore del primo gol del match, Baldazzi ha parlato agli organi di stampa:

“Sono stato contento soprattutto per la squadra. In queste partite in cui non sono sceso in campo ho sempre lavorato con professionalità, oggi ho avuto la fortuna che il mister ha deciso di schierarmi dal primo minuto. Credo di aver ripagato la fiducia. Il tiro è una delle mie qualità: quando ho spazio provo sempre. In settimana ci abbiamo provato tanto ed oggi è andata bene. Esultanza? Giocare sotto questa curva è sempre un onore quindi ci tenevo a dedicarlo a loro. Adesso mancano 5 partite, dobbiamo fare bottino pieno. E’ normale che un occhio alla classifica ci dai, però l’errore che abbiamo già fatto è stato quella di fissarci su questa cosa. Alla fine sono uscito perchè non ne avevo più, erano due mesi che non giocavo quindi ho preferito che entrasse qualcuno un po più fresco. Da protagonista a ritrovarsi in tribuna non è mai facile. Con un cambio di guida è sempre un terno al lotto. Derby? Una partita importantissima, sarà una partita molto difficile. La mentalità deve essere quella dell’andata.”

A.P

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.